Real Madrid: mani su Vinicius, il nuovo Neymar

Operazione da 40 miliono per strappare il 16enne al Barcellona: i blancos si assicurano anche il difensore 19enne Theo Hernandez

Theo Hernandez, AFP

Il futuro è adesso: il Real Madrid non pensa solo a spendere vagonate di milioni per fenomeni affermati ma si lancia anche alla ricerca di giovanissime promesse. Certo, anche in questo caso è necessario firmare corposi assegni visto che per strappare al Barcellona il 16enne Vinicius Junior, ritenuto l'erede di Neymar, i blancos hanno sborsato 40 milioni al Flamengo. Mani anche su Theo Hernandez, 19enne difensore di proprietà dell'Ateltico.

Il quotidiano spagnolo Marca annuncia i nuovi colpi con grande entusiasmo titolando "Il Real Madrid dei prossimi dieci anni": in effetti, le ultime mosse di mercato dei merengues sono in prospettiva. La dirigenza madridista, come assicurato da GloboEsporte.com, avrebbe già fatto sostenere le visite mediche a Vinicius Junior, talento del Flamengo ancora minorenne che potrà sbarcare nella capitale spagnola solo dal 2018. E per assicurarsi quello che viene definito l'asso del futuro, il Real non ha badato a spese: 40 milioni di euro per un ragazzo di 16 anni possono sembrare discutibili ma se il ragazzo è definito da tutti l'erede di Neymar, allora forse tra qualche anno tutti saranno pronti a ricredersi sull'affare. Manca ancora la firma, ma l'operazione sembra provvista di tutti gli accordi necessari. 

A Madrid pensano anche alla difesa: ad aver già sostenuto le visite mediche è anche Theo Hernandez, 19 francese di proprietà dell'Atletico ma in prestito all'Alaves. Anche in questo caso, i blancos hanno dovuto battere la concorrenza degli eterni rivali del Barcellona che avrebbero tentato fino all'ultimo di convincere il giocatore intenzionato, però, a sbarcare al Bernabeu. Theo sarà dunque un merengue quando, al termine della stagione, il Madrid verserà 24 milioni per pagare la sua clausola rescissoria. Questo gesto, secondo Marca, pone fine a diversi anni in cui tra Real e Atletico er auin vigore una sorta di "patto di non aggressione". L'annuncio è atteso dopo la finale di Copa del Re che l'Alaves disputerà il 27 maggio proprio contro il Barça. 

TAGS:
Calcio
Real Madrid
Liga
Spagna
Vinicius
Theo Hernandez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X