NAPOLI

Napoli, ancora terapie e palestra per Insigne: c'è fiducia per il Barça

Esercitazioni tecnico-tattiche per il resto della squadra in vista del big match di Champions

  • A
  • A
  • A

A Napoli continua il countdown verso il big match di Champions contro il Barcellona. E a tenere banco sono sempre le condizioni di Insigne. A Castel Volturno la squadra ha svoltoesercitazioni tecnico-tattiche, mentre Lorenzo ha continuato a sottoporsi alle terapie e a lavoro personalizzato in palestra. Al momento non è ancora chiaro se l'attaccante azzurro riuscirà a recuperare in tempo per la gara contro i blaugrana, ma l'agente del calciatore ha mostrato un certo ottimismo: "Avverte ancora un po' di dolore, ma è fiducioso e farà di tutto per esserci", ha dichiarato Vincenzo Pisacane a "Marte Sport Live". 

ipp

Vedi anche Napoli, la lista per la Champions League: torna Llorente Champions League Napoli, la lista per la Champions League: torna Llorente

Alla gara di sabato manca ancora qualche giorno e Gattuso spera di poter avere a disposizione Insigne. Per ora, del resto, non si può escludere un recupero lampo del giocatore. Soprattutto vista la voglia di Lorenzo di aiutare la squadra al Camp Nou. "E' sempre molto allegro e fiducioso - ha spiegato il suo agente -. Aveva ricevuto un colpo ma non se n'era nemmeno accorto, poi ha sentito un dolore forte e ha pensato potesse essere qualcosa di importante, poi ha capito che aveva subito un colpo". "Ha preso una botta, ed ovviamente ha pensato anche al fatto che poteva saltare il Barcellona - ha aggiunto -. E' fiducioso, starà ai dottori dare l'ok ma lui farà di tutto per essere in campo". "Test definitivo? Sarà valutato giorno per giorno, la valutazione magari sarà fatta l'ultimo giorno utile - ha proseguito Pisacane -. Lorenzo vuole esserci a tutti i costi, vediamo". Infine una battuta sulle trattative per il rinnovo: "Non c'è fretta, finiamo la stagione nel migliore dei modi".

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments