NAPOLI

Milik, due gol per il rinnovo e scacciare l'ombra di Ibra

Il polacco si è sbloccato contro il Verona e adesso chiede spazio: "Spero di giocare di più e di avere più continuità"

  • A
  • A
  • A

"Che gioia, che emozione tornare a segnare in questo stadio. Grazie a tutti, ai tifosi e ai miei compagni. Che serata. Forza Napoli sempre", Arek Milik affida ai social il commento per la doppietta che è valsa la vittoria al Napoli contro il Verona. Due gol arrivati a cancellare il segno zero nella casella delle reti stagionali con la maglia azzurra, dopo essersi sbloccato in nazionale. Una notizia importante anche per la stessa squadra di Ancelotti, che aveva, ha e avrà bisogno anche dell'attaccante polacco per provare a centrare gli obiettivi posti dal presidente de Laurentiis.

"La chiave per il nuovo momento di Milik è stato il gol con la Polonia, perché gli ha restituito fiducia e ottimismo. Prima non aveva giocato, perché era infortunato, non perché l'allenatore era un pirla", le parole post partita del suo allenatore. Evidentemente l'aria del San Paolo fa bene a Milik, che proprio qui ha firmato sei delle sette doppiette in Serie A nel giorno della sua 50.a presenza in maglia azzurra.

Un messaggio anche a Llorente, che adesso dovrà sudarsi il posto da titolare. "Spero di giocare di più e di avere più continuità", ha confermato. Sempre che Zlatan Ibrahimovic non arrivi a beffare entrambi. Ancelotti ha scherzato sul possibile sbarco dello svedese, ma di sicuro qualcosa di vero c'è.

Il fatto è che il futuro più incerto è proprio quello di Milik. Al momento manca ancora l'accordo tra il bomber di Tychy e il Napoli. Il contratto è in scadenza a giugno 2021, ma c'è ancora distanza tra la richiesta del giocatore e la proposta della società. "Rinnovo? Sono felice qui a Napoli. Il mio procuratore sta parlando con la società: non posso dire di più”, le sue parole. La speranza dei tifosi azzurri è che adesso non si rovini tutto quanto di buono fatto sinora. Sarebbe un peccato.

LE PAROLE DI MILIK

Vedi anche Cuore tifoso Napoli: Milik torna a sorridere, Ancelotti strizza l'occhio a Ibra Cuore Tifoso Napoli Cuore tifoso Napoli: Milik torna a sorridere, Ancelotti strizza l'occhio a Ibra   Vedi anche Napoli, Ancelotti: "Vittoria di maturità. Ibra? Lo aspettiamo" napoli Napoli, Ancelotti: "Vittoria di maturità. Ibra? Lo aspettiamo"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments