Calcio ora per ora

Morte Macalli, Gravina: "È nella storia della Lega Pro"

"Mario e' nella storia della Lega Pro e

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Mario e' nella storia della Lega Pro e del calcio italiano, con lui ho condiviso la passione per il professionismo di base e ho apprezzato, anche quando avevamo idee e visioni diverse, la sua onesta' intellettuale". Cosi' il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, ricorda l'ex Presidente della Lega Pro Mario Macalli, scomparso oggi. Macalli, nato a Milano il 19 marzo del 1937, aveva iniziato l'attivita' di dirigente sportivo nel 1962, ricoprendo il ruolo di vicepresidente del Pergocrema. Da li', una lunga attivita' all'interno dei quadri della Lega Nazionale Serie C, della quale era diventato Vice Presidente nel 1986 e poi Presidente nel 1997 e per cinque mandati fino al 2015. Sotto la sua guida, e' stata avviata la riforma che ha trasformato l'organo in Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro) e gli allora due campionati di C1 e C2 in Prima e Seconda Divisione. Dal 2009 al 2012, inoltre, e' stato vice presidente della FIGC.