MILAN

Milan, Pioli: "Mai stato così milanista, non vedo l'ora di difendere lo scudetto"

Il tecnico si gode le ferie a Forte dei Marmi e rivela ai tifosi: possono arrivare quattro rinforzi

  • A
  • A
  • A

Un'estate da scudettato, un'estate indimenticabile. Non a caso Stefano Pioli la definisce "un'estate da sogno, sicuramente la più bella della mia vita. Non sono mai stato così milanista" parlando da Forte dei Marmi dove si sta godendo le meritate vacanze. Ma senza staccare del tutto, visto che il tecnico del Milan rivela con un sorriso: "Non vedo l'ora di tornare ad allenare e difendere lo scudetto. Mi mancano già i miei giocatori".

© Getty Images

Oltre alle parole di Pioli, intercettate dalla Gazzetta dello Sport, ci sono anche quelle di amici e tifosi che lo fermano per strada o in spiaggia e gli chiedono di mercato. Argomento sul quale l'allenatore, che si sente costantemente con Maldini e Massara, non si è tirato indietro: "Il mister ci ha detto che gli prendono un difensore, un centrocampista, un numero 7 e un numero 10. O forse un 10 che può giocare anche da 7".

Nulla di nuovo in realtà, visto che le "rivelazioni" riportano a quello su cui i rossoneri lavorano da tempo: Botman (un difensore), Renato Sanches (un centrocampista) mentre Lang e De Ketelaere rientrano nel concetto dei 7 e dei 10 che però possono fare anche entrambi i ruoli. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti