MILAN

Milan, De Ketelaere: "Sogno di vincere la Champions League, De Bruyne il mio modello"

Il trequartista belga: "Ho capito di essere un giocatore rossonero solo quando ho stretto la maglia tra le mani"

  • A
  • A
  • A
© instagram

Charles De Ketelaere descrive così le lunghe settimane di trattative tra Bruges e Milan: "La tensione stava crescendo, solo nel momento in cui ho stretto la maglia rossonera tra le mani mi sono detto: ok, sono un giocatore del Milan". Il trequartista belga ha un modello: "Mi è sempre piaciuto De Bruyne, nel mio ruolo è il migliore quindi guardo come gioca lui". Il sogno è chiaro: "Vincere la Champions League, penso sia più facile riuscirci ora che sono al Milan quindi prima o poi spero di alzare la coppa".

De Ketelaere, parlando a Dazn, racconta chi lo ha impressionato di più nei primi allenamenti: "La qualità tecnica di Leao e la finalizzazione di Giroud. Kjaer mi ha dato il 'benvenuto', è stato il mio primo avversario nell'undici contro undici". Poi, su Pioli: "Prima di firmare il contratto ho parlato con lui, sapevo cosa si aspettasse da me. Un paio di giorni fa lo staff mi ha mostrato dei video per capire che stile di gioco si aspetta da me: mi è piaciuto molto e mi sono rivisto in quel calcio".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti