Milan, Berlusconi non approva Montella. E Bonucci come capitano

Secondo il Corriere della Sera l'ex presidente avrebbe detto: "Non ho capito la campagna acquisti. Volevo che sulla panchina restasse Brocchi"

Milan, Berlusconi non approva Montella. E Bonucci come capitano

Il Milan sempre nei pensieri di Silvio Berlusconi. E secondo il Corriere della Sera, l'ex presidente rossonero ha già parecchi bocciati nella sua personale lista. A partire da Montella: "Volevo che sulla panchina restasse Brocchi. Ma ero in un letto d’ospedale, tra la vita e la morte. E mi dissero Montella". Male, secondo il quotidiano, anche il mercato ("Non ho capito la campagna acquisti") e la scelta di Bonucci, ex bandiera Juve, come capitano. 

Il giornale di Via Solferino riporta i pensieri e alcune esternazioni private fatte da Berlusconi sull'attuale Milan. Un Berlusconi che comunque vuole evitare di rilasciare dichiarazioni pubbliche sul club soprattutto per non mancare di rispetto alla nuova proprietà cinese. Il suo legame e il suo affetto per il rossonero restano praticamente indissolubili e i pensieri che fa sul Milan non sembrano essere positivi stando al resoconto del Corriere. A partire dal giudizio sul tecnico Montella: "Spiegatemi come possono finire spesso in panchina Suso e Bonaventura, che sono poi i due calciatori tecnicamente più dotati" avrebbe confidato l'ex presidente ricordando anche che di fronte ai suoi consigli l'attuale tecnico rispondeva: "Sì presidente, ma la formazione la faccio io". 

Oltre al tecnico, qualche perplessità la lascia il mercato dispendioso fatto in estate: "Non si era mai visto in una squadra il cambio di undici giocatori. Con tutti quei soldi, non si poteva acquistare un top player?". E non è migliore l'opinione sulla scelta del capitano: "È stata data la fascia da capitano a un calciatore che è stato per anni la bandiera della Juventus" sostiene Berlusconi che pure apprezza l'uomo e il calciatore e che, a suo tempo, scelse Montolivo come erede della fascia indossata, in momenti storici ben più gloriosi, da Baresi e Maldini, uomini-simbolo e bandiere rossonere. 

TAGS:
Calcio
Serie A
Milan
Montella
Berlusconi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X