MILAN

De Ketelaere, niente gol da sei mesi: Pioli studia come sbloccarlo

Il tecnico rossonero aumenterà il minutaggio del belga e gli chiederà di attaccare di più la profondità

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

In casa Milan c'è un piano per sbloccare Charles De Ketelaere in zona gol. Il belga è partito bene in rossonero, ma non è ancora andato a bersaglio e a Milanello sono convinti che sia arrivato il momento giusto per interrompere il lungo digiuno e innescare un'inversione di marcia. L'ultimo gol segnato dal belga in una gara ufficiale risale ad aprile 2022 (Beerschot-Bruges 1-3). Sei mesi a secco che non spaventano il diretto interessato ("Ci sto lavorando"), ma che iniziano a pesare in un momento della stagione caratterizzato da un serrato tour de force in cui servirà l'aiuto di tutti per portare a casa punti pesanti in classifica. 

Vedi anche Milan, senti De Ketelaere: "Ho ancora molto da imparare. Il gol? Ci sto lavorando" Milan Milan, senti De Ketelaere: "Ho ancora molto da imparare. Il gol? Ci sto lavorando"

In rossonero CDK finora ha sempre fatto abbastanza bene come dimostrano gli applausi di San Siro. Ma per fare il salto di qualità serve di più. Serve dimostrare di poter essere utile alla causa anche in fase realizzativa. Obiettivo che Pioli ha bene in mente e che conta di raggiungere grazie a qualche accorgimento tattico. Oltre ad aumentare il minutaggio del belga (a settembre è già partito titolare quattro volte su cinque), il tecnico rossonero chiederà all'ex Bruges non solo di agire tra le linee come sta facendo, ma di alzare il suo raggio d'azione attaccando con continuità la profondità.

Mossa che nei piani dell'allenatore dovrebbe portare il classe 2001 più vicino all'area e aumentare la potenza di fuoco dei rossoneri a ridosso di Giroud fornendo più soluzioni offensive e imprevedibilità alla manovra negli ultimi 30 metri. Tutto con più coraggio e cattiveria per alzare il ritmo e la qualità delle giocate sulla trequarti e mostrare il meglio del repertorio come ai tempi del Bruges. Per De Ketelaere è arrivato il momento della svolta. Magari tornando a segnare. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti