UN'ALTRA PRETENDENTE

Cessione Milan, il fondo USA RedBird offre 1 miliardo ma Investcorp resta tranquillo

Il fondo è uno degli investitori più prolifici al mondo negli sport di alto livello e nelle società tecnologiche associate

  • A
  • A
  • A

Il Milan è in vendita, ma non c'è solo Investcorp interessato all'acquisto della società rossonera. Sul tavolo delle trattative del fondo Elliott è arrivata, senza smentita, una nuova offerta questa volta dagli Stati Uniti. Si tratta di RedBird Capital - società coinvolta anche nel Liverpool finalista di Champions - che avrebbe offerto oltre 1 miliardo di euro per rilevare il club di Milano. Pur non avendo sfruttato il periodo di trattativa esclusiva, Investcorp resta in vantaggio nei discorsi con la proprietà milanista.

RedBird è uno degli investitori più prolifici al mondo negli sport di alto livello e nelle società tecnologiche associate. Oltre ad aver acquisito per 750 milioni di dollari un 10% nel Fenway Sports Group, la società proprietaria del Liverpool ma anche dei Boston Red Sox in MLB, il fondo statunitense nel luglio 2020 è diventato proprietario del Tolosa in Francia, club che ha appena festeggiato la promozione in Ligue 1, acquistandone l'85% delle quote societarie.

Con un'offerta da oltre 1 miliardo di euro fatta arrivare a Elliott, RedBird - secondo Sky UK - starebbe provando a inserirsi nei discorsi con Investcorp. La trattativa però è in una fase talmente avanzata che, sempre secondo la stessa fonte, difficilmente potrà saltare.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti