Los Angeles Galaxy, Ibrahimovic verso l'addio: l'Egitto lo tenta

L'attaccante svedese a fine stagione potrebbe partire per raggiungere Nelson Dida ai Pyramids FC

  • A
  • A
  • A

Zlatan Ibrahimovic vuole diventare Faraone d'Egitto. L'attaccante ex Juventus, Inter e Milan a fine stagione potrebbe infatti dire addio ai Los Angeles Galaxy e alla Mls per approdare in Egitto alla corte dei Pyramids FC, il cui preparatore dei portieri è un'altra vecchia conoscenza del nostro campionato, l'ex rossonero Nelson Dida. Ibra, 36 anni, non sembra infatti avere alcuna intenzione di smettere con il calcio giocato e secondo quanto rivela il quotidiano messicano Record sarebbe tentato dalle lusinghe di Turki al-Sheikh, miliardario saudita e presidente del club della massima serie egiziana, pronto a un grande investimento per convincere lo svedese a lasciare gli Stati Uniti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments