Calcio ora per ora

Manchester city, bernardo silva: "il nostro destino dipende ora da liverpool e arsenal"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Il pareggio a reti bianche con l'Arsenal non ha di certo favorito il Manchester City che ha dovuto far i conti con la vittoria del Liverpool contro il Brighton. Un risultato sfavorevole per i Citizens che dovranno ora osservare i diretti avversari come spiegato da Bernardo Silva al termine del big match. "È stata una partita dura perché abbiamo giocato contro una grande squadra. L'Arsenal è molto ben organizzata, molto competitiva e gioca con un ritmo alto e penso che la partita sarebbe potuta andare in entrambe le direzioni, questo è quello che si è percepito dal campo.Penso che abbiamo iniziato meglio e poi durante la partita anche loro sono stati molto bravi. Sentivo che avevamo più controllo, più possesso palla, ma loro sono stati sempre pericolosi sui calci piazzati e in contropiede. Non è mai facile giocare contro squadre che difendono così bene e non era facile creare occasioni per dare ai nostri attaccanti la possibilità di segnare. Lo scorso aprile ci siamo affrontati a uomo per tutta la partita e quando lo fai è un po' un cinquanta e cinquanta. Oggi era un'Arsenal diversa con più esperienza. Hanno giocatori giovani che ora hanno un anno in più di esperienza, hanno sentito cosa significasse giocare qui la scorsa stagione e oggi sono stati molto meglio. Molte cose possono succedere ora che non dipendiamo da noi stessi. Dipendiamo dal Liverpool e dall’Arsenal ora perché non giochiamo più contro di loro, quindi abbiamo bisogno che perdano punti, facciano il nostro lavoro e vincano le nostre partite".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti