lazio

Lazio, Lotito promuove Tudor: "Usa bastone e carota, mi rivedo in lui"

Il presidente biancoceleste sul nuovo allenatore: "Sono fiducioso, ho preso un allenatore determinato"

  • A
  • A
  • A

Claudio Lotito aveva già usato parole di elogio per Igor Tudor e, a stretto giro di posta dalla presentazione ufficiale come allenatore della Lazio, conferma le prime impressioni: "Ho preso un tecnico determinato, che usa bastone e carota che serve nel calcio. Sono fiducioso, la scelta non era programmata ma nel momento in cui si è verificata l'emergenza, dopo che l'altro allenatore aveva dato le dimissioni, ho presa una decisione ponderata e sono contento. Poi vedremo il percorso in campionato e soprattutto l'anno prossimo".

Parlando dopo la partita della Lazio Women, il presidente della Lazio dice di rivedersi in Tudor: "In lui ho intravisto il mio carattere, è una persona vera. Può riportare quella voglia e quel senso di appartenenza per dire 'ci siamo anche noi'. In conferenza ha detto: 'ok giocare bene ma a me interessa vincere'. Ora ci sono le condizioni per farlo, ad alcuni giocatori ho detto di prendere esempio dalla Lazio femminile".

Vedi anche Lazio, Tudor si presenta: "Stimo Sarri. Mi piace vincere, non far divertire" lazio Lazio, Tudor si presenta: "Stimo Sarri. Mi piace vincere, non far divertire"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti