VERSO CROTONE-LAZIO

Lazio, Inzaghi riabbraccia Immobile: "Ha tantissima voglia di giocare"

Il tecnico bacchetta Luis Alberto: "Ha fatto una cavolata, sarà multato"

  • A
  • A
  • A

Per la sfida con il Crotone, Simone Inzaghi ritrova Ciro Immobile dopo il caos tamponi. "Ha tantissima voglia di giocare. Ha lavorato un giorno e mezza con la squadra, l'ho visto in discrete condizioni - ha dichiarato il tecnico della Lazio - Luis Alberto? Sotto l'aspetto personale è stata una settimana difficile per lui penso, ha lavorato molto bene, sono contento di lui. Sa che ha fatto una cavolata e sarà multato".

Getty Images

Con Crotone comincia un autentico tour de force e Inzaghi può sorridere per il lento svuotarsi dell'infermeria. "Sono tutte impegnative. Adesso si sta recuperando qualche uomo piano piano. Oggi è rientrato Strakosha, non penso che riesca ad aggregarsi. Il prossimo sarà Luiz Felipe, è stato vittima del covid due giorni dopo la Juve. Contiamo di recuperarlo a breve in caso di esito negativo. Poi mancano Lulic e Milinkovic, Escalante ha ancora 4-5 giorni per recuperare, un po' di uomini però li abbiamo ritrovati rispetto alle partite con lo Zenit e la Juve. Sappiamo che sarà un mese intenso per noi".

Sulla sfida dello Scida. "Domani avremo di fronte un avversario scomodo che gioca bene a calcio, hanno un'identità in casa e fuori. Abbiamo una partità domani, un'altra ravvicinata martedì. Ma ora siamo focalizzati soltanto sul Crotone".

L'importanza di ripartire con il piede giusto. "Sarebbe fondamentale, abbiamo lavorato fin dal mercoledì dopo la Juve. Ci è mancato naturalmente qualche giocatore, i nazionali però sono rientrati in discrete condizioni. Correa e Akpa Akpro stamattina hanno fatto tutto. Sappiamo che non sarà facile, hanno un bravo allenatore e un gioco preciso, ci stiamo preparando ad affrontare le insidie che incontreremo".

Vedi anche Lazio, Inzaghi recupera Strakosha ma perde Luiz Felipe: è positivo lazio Lazio, Inzaghi recupera Strakosha ma perde Luiz Felipe: è positivo

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments