Lazio, Inzaghi: "Partita perfetta, Supercoppa meritata"

"Onore ai ragazzi, abbiamo concesso pochissimo". Murgia: "Sono emozionato, la meritavamo"

Lazio, Inzaghi: "Partita perfetta, Supercoppa meritata"

Tabù sfatato, la Lazio ha vinto la Supercoppa Italiana battendo in finale la Juventus. "Abbiamo fatto la partita perfetta - ha commentato con orgoglio Simone Inzaghi - e giustizia è stata fatta perché la Lazio ha meritato di vincere, concedendo poco o nulla. Onore ai miei ragazzi che hanno lavorato duramente per avere questa rivincita". Eroe di serata il giovane Murgia: "Sono emozionato, ma ce la siamo sudata. Siamo una grande squadra".

"La Lazio ha meritato la Coppa. Onore a questi ragazzi. La squadra sta bene fisicamente, ha lavorato dal 4 luglio per questa partita perché volevamo la rivincita della Coppa Italia - ha commentato Inzaghi -. Abbiamo fatto la partita perfetta, abbiamo concesso poco o nulla. Abbiamo preso due gol su due palle inattive. Keita? Penso se ne sia parlato anche troppo. Mi sono trovato con Anderson indisponibile, Keita non l’ho visto sereno e quindi sono andato avanti con questi ragazzi. Ripeto: onore a loro. Penso che stasera sia giusto godersi questa serata davanti ai nostri tifosi. Abbiamo battuto la Juventus che rispetto a noi compete per altri trofei, ma abbiamo dimostrato che con l’abnegazione tutto può succedere".

Decisivo Murgia: "Meritavamo questa Supercoppa. Siamo una grande squadra. L'abbiamo sudata, l'abbiamo voluta. Questa è per tutti i tifosi laziali. Sono emozionato e felice per la squadra che finalmente alza questa coppa. Era dura perché la Juventus ha trovato il pareggio alla fine, ma noi non molliamo mai, come ci chiede sempre il mister. Chiunque scenda in campo dà sempre tutto, è questa la nostra forza. Così si arriva alle vittorie".

TAGS:
Lazio
Supercoppa
Inzaghi
Murgia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X