Serie A, Udinese-Juve 2-6: la squadra di Allegri in dieci uomini ma travolgente al Friuli

I campioni d'Italia accorciano così in classifica su Napoli e Inter

di GIUSEPPE FERRARIO

Serie A, Udinese-Juve 2-6: la squadra di Allegri in dieci uomini ma travolgente al Friuli

La Juve, in dieci per 75 minuti a causa dell'esplusione per doppio-giallo di Mandzukic a metà primo tempo, si impone per 6-2 contro l'Udinese e accorcia su Napoli e Inter portandosi a meno uno dai nerazzurri e a meno tre dalla capolista. Dopo il vantaggio dei friulani con Perica, la Juve ribalta tutto con l'autogol di Samir e la rete di Khedira. Nella ripresa il pareggio di Danilo prima dell'allungo con Rugani, Khedira (altri due gol) e Pjanic.

LA PARTITA

Un solo aggettivo, travolgente. Ecco la Juve che sotto di un uomo per tre quarti di partita torna dal Friuli con un pesantissimo 6-2 e accorcia in classifica su Napoli e Inter. Una prova di carattere che non può che mettere paura agli avversari, un risultato che dà nuova linfa a un gruppo che in campionato aveva raccolto un solo punto nelle ultime due partite contro Atalanta e Lazio. Insomma, chi pensava che i campioni d'Italia si stessero defilando deve ricredersi: la squadra di Allegri c'è, eccome! E c'è, assoluto protagonista di giornata, Khedira che trascina i compagni con la sua prima tripletta in Serie A.

La cronaca racconta di un primo tempo ricco di emozioni con l'Udinese che passa in vantaggio dopo soli otto minuti grazie a Perica che servito da Maxi Lopez si porta in area, salta Chiellini e batte Buffon. La Juve non ci sta e al 14' trova il pareggio con l'autogol clamoroso di Samir: 1-1, poi occasionissima di Chiellini, palo di Higuain e infine il vantaggio al 22esimo con Cuadrado che mette palla in mezzo dove Khedira di testa batte Bizzarri.

Ma al minuto 25 la Juve resta in dieci per l'espulsione per doppia ammonizione di Mandzukic: in dieci la squadra di Allegri soffre, Buffon la salva due volte su Jankto e una su Maxi Lopez ma quando a inizio ripresa viene raggiunta da Danilo anziché afflosciarsi si scatena. Al 52' i bianconeri di Allegri sono infatti di nuovo in vantaggio con Rugani che di testa svetta più in alto di tutti su assist da calcio da fermo di Dybala e al 59' la chiudono ancora con Khedira che realizza la sua seconda rete di giornata. A questo punto è una lunga, agevole discesa verso il fischio finale, passeggiata arricchita dal terzo centro del tedesco e dalla firma di Pjanic: 6-2, dunque, e critiche rispedite prontamente al mittente.

IL TABELLINO

UDINESE-JUVENTUS 2-6
Udinese (4-4-2): Bizzarri 5; Ali Adnan 5 (27' st Stryger Larsen 5.5), Danilo 5, Nuytinck 5, Samir 4 (22' st Pezzella 5.5); De Paul 5, Fofana 5, Hallfredsson 5, Jankto 6; Maxi Lopez 5, Perica 6 (37' st Balic sv). A disp.: Scuffet, Borsellini, Matos, Bajic, Ingelsson, Lasagna, Bochniewicz, Barak, Behrami. All. Delneri
Juventus (4-2-3-1): Buffon 7;Lichtsteiner 6 (44' st Bernardeschi sv), Chiellini 5.5, Rugani 6.5, Alex Sandro 6; Khedira 8.5, Pjanic 6.5; Cuadrado 6.5 (34' st Barzagli 6), Mandzukic 4.5, Dybala 6.5 (23' st Douglas Costa 6); Higuain 6. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Marchisio, Barzagli, Asamoah, Bentancur. All. Allegri
Arbitro: Doveri
Reti: 8' Perica (U), 14' aut. Samir (U), 21' Khedira (J), 3' st Danilo (U), 8' st Rugani (J), 14' st Khedira (J), 43' st Khedira (J), 46' st Pjanic (J)
Ammoniti: Ali Adnan (U), Samir (U) Perica( U), Danilo (U), Cuadrado (J), Halfredsson (U)
Espulsi: Mandzukic (J) al 26' per doppio giallo
Note: espulso il tecnico dell'Udinese Delneri al 5' del secondo tempo per proteste reiterate

LE PAGELLE

Khedira 8.5: la prima tripletta in Serie A contro la squadra che più ama colpire. Superlativo.
Buffon 7: il risultato sembrerebbe non dirlo, ma Gigi è stato anche oggi molto prezioso, specie nel primo tempo.
Mandzukic 4.5: buon per lui che il doppio giallo che ha lasciato in dieci la Juve è stato a contio fatti ininfluente.
Samir 4: autogol pazzesco. Il resto sulla medesima lunghezza d'onda.
Ali Adnan 5: errori a ripetizione, tecnici e tattici. Senza attenuanti.

TAGS:
Udinese
Juventus
Allegri
Delneri

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X