JUVENTUS

Juventus, senti Rabiot: "Senza Coppe posso lavorare per fare più gol"

Intervista del centrocampista a L'Equipe: "Ho margini di progresso. Meritavo di entrare nella lista dei candidati per il Pallone d'oro"

  • A
  • A
  • A
Juventus, senti Rabiot: "Senza Coppe posso lavorare per fare più gol" - foto 1
© Getty Images

"Allegri dice che devo fare più gol? Lui insiste molto su questo punto e fa bene. I miei numeri potrebbero essere più alti anche se la scorsa stagione ho segnato undici reti. Tutti gli allenatori me l'hanno detto, anche Blanc al Psg. Ho margini di progresso e questo è uno". Parole del centrocampista della Juventus Adrien Rabiot in un'intervista rilasciata all'Equipe. "Se sono rimasto un altro anno in Italia per prepararmi bene a Euro 2024? Sì, questa è stata una parte importante della mia decisione, è complicato adattarsi a un nuovo club. Con la Juve non avremo le Coppe ma la prendo come un'opportunità per lavorare di più, cosa che non puoi fare quando giochi ogni tre giorni".

Vedi anche Rabiot - Francia juventus Rabiot spegne le voci: "Non è vero che voglio tornare al Psg"
Il nome di Rabiot non compare nella lista dei 30 candidati per il Pallone d'oro: "La cosa non mi ha lasciato indifferente, anche perché ho fatto un'ottima stagione a livello individuale - ha detto ancora Rabiot all'Equipe - e vedendo certi giocatori che compaiono ho pensato che non fosse logico. Ma non sono mai stato uno che cerca soddisfazioni individuali, io sono concentrato sul collettivo e chi decide tutto forse non ha in mente l'intera stagione di un giocatore. A volte possono bastare una o due belle partite in Champions League".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti