Juventus, nessuna lesione per Ronaldo: ma resta in dubbio per il Napoli

Il portoghese ha lavorato a parte, i primi esami hanno escluso problemi importanti. Allegri potrebbe risparmiarlo anche in vista della Champions

  • A
  • A
  • A

Cristiano Ronaldo potrebbe saltare la trasferta in casa del Napoli per un problema alla caviglia sinistra, anche se i primi esami a cui è stato sottoposto il fuoriclasse della Juventus hanno escluso lesioni. Il portoghese si è allenato a parte e il match del San Paolo potrebbe guardarlo da casa, per non rischiare - visto anche l'ampio margine di sicurezza in campionato - in vista del ritorno degli ottavi di Champions League contro l'Atletico Madrid.

"I bianconeri si sono ritrovati nel pomeriggio - si legge nel comunicato ufficiale Juventus - e hanno affrontato prima una fase atletica, per poi cominciare a lavorare con il pallone. Circolazione, sponde, gestione del possesso, conclusioni, ma anche gestione degli spazi e movimento: questi alcuni degli elementi sui quali la squadra di Allegri ha focalizzato la sua attenzione, in una sessione molto intensa. Hanno lavorato a parte Douglas Costa e Cristiano Ronaldo. Per CR7 sono previsti controlli per una botta alla caviglia sinistra, rimediata nella gara di Bologna".

I primissimi hanno rivelato che per fortuna della Juventus non ci sono lesioni alla caviglia sinistra per il portoghese né altre problematiche importanti. Solo tanto dolore dopo la botta subita a Bologna che lo ha costretto a lavorare a parte dalla Continassa. L'impiego dal primo minuto a Napoli resta in forte dubbio per non peggiorare la situazione in vista anche della Champions. Finora il portoghese non ha mai saltato per infortunio una partita da quando è atterrato a Torino. L'unica volta che ha dovuto rinunciare del tutto a un match era inizio ottobre, in casa contro lo Young Boys: Cristiano era squalificato per il rosso rimediato a Valencia nella precedente gara di Champions.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments