LE PAROLE

Juventus, Chiellini su Sergio Ramos: "Il fallo su Salah fu un colpo da maestro"

Continuano a emergere estratti dell'autobiografia del difensore bianconero: "Sergio sa provocare infortuni con un'astuzia diabolica"

  • A
  • A
  • A

L'autobiografia di Giorgio Chiellini si conferma il vero caso mediatico di queste settimane di stop forzato per il mondo del calcio. Dopo le parole su Balotelli e Felipe Melo, a far discutere sono ora le dichiarazioni di stima per Sergio Ramos: "Possono dire che sia impulsivo, che abbia poco senso tattico, che sia colpevole di 8-10 gol subiti ogni stagione...ma ha due caratteristiche che nessun altro ha come lui - si legge in un estratto - Sa come essere decisivo nelle partite importanti, con interventi al di fuori di ogni logica e provocando infortuni con astuzia diabolica. Quello su Salah fu un colpo da maestro".

Il riferimento, naturalmente, è al fallo dello spagnolo ai danni dell'egiziano alla mezzora del primo tempo della finale di Champions League 2018. L'infortunio alla spalla costrinse la stella del Liverpool ad abbandonare anzitempo la partita più importante della stagione e lasciò i Reds senza il giocatore che li aveva trascinati a Kiev a suon di gol e prestazioni da fenomeno: "Lui, il maestro Sergio, ha sempre detto che non fosse sua intenzione provocare un infortunio, ma quando cadi in quella maniera e non lasci la presa, sai che nove volte su dieci rischi di rompere il braccio al tuo avversario", ha sottolineato Chiellini.

Oltre alla malizia, il difensore bianconero loda anche la leadership e il carisma del collega: "Senza di lui stelle come Varane, Carvajal e Marcelo sembrano ragazzi della Primavera e il Real Madrid si trasforma in una squadra indifesa".

Vedi anche Chiellini, che bordate nell'autobiografia: "Balotelli persona negativa" juventus Chiellini, che bordate nell'autobiografia: "Balotelli persona negativa"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments