Juventus, Allegri: "Var? Per fortuna abbiamo Buffon"

"Se difendiamo da squadra non ci tirano in porta. I nuovi hanno inciso"

Allegri, Lapresse

Tre gol e tre punti all'esordio in campionato per la Juventus che all'Allianz Stadium ha strapazzato il Cagliari: "I ragazzi sono stati bravi perché hanno lavorato tutti insieme - ha commentato Allegri -. Quando facciamo una fase difensiva con questa attenzione è difficile che ci tirino in porta, non come in precampionato". Il Var ha assegnato un rigore ai sardi parato da Buffon: "Non commento l'episodio, per fortuna Gigi è sempre il migliore".

Massimiliano Allegri ha commentato a Premium Sport la vittoria contro il Cagliari all'esordio in campionato: “I ragazzi oggi sono stati bravi. Considerando che è l’inizio di stagione, dove manca un po’ di brillantezza, abbiamo fatto bene. Naturalmente c’è da migliorare, ma dobbiamo farlo con serenità. Quando la squadra lavora tutta assieme in fase difensiva è difficile che ci tirino in porta, invece nel precampionato abbiamo preso sempre gol e questo era un segnale che qualcosa non stava funzionando. Su questi aspetti dobbiamo migliorare e per migliorare bisogna fare fatica: le squadre che interpretano la fase difensiva camminando è difficile che centrino gli obiettivi che si erano prefissati.

Senza Bonucci è cambiato il modo di impostare il gioco dalle retrovie: "I nostri difensori sono bravi, magari non hanno il lancio di 40 metri di Leo, ma sono bravi in uscita e hanno ancora margini di miglioramento". La novità allo Stadium è stato l'utilizzo del VAR con cui è stato assegnato il rigore al Cagliari: "Non lo commento come non commentavo prima l’operato degli arbitri, dico solo che per fortuna abbiamo in porta Gigi che è ancora il migliore. In che contesto tattico si deve inserire Matuidi? A centrocampo possiamo giocare con diversi moduli, l’importante è averli certi cambi.”

DYBALA: "E' SOLO L'INIZIO"

Paulo Dybala dichiara: “Sono contento perché dovevamo cominciare così: ritrovando la vittoria senza subire gol. Ma è solo l’inizio, dobbiamo andare presto in forma. Rispetto alla sfida con la Lazio abbiamo cambiato il modo di affrontare la partita. Il 10? Io cerco sempre di divertirmi in campo, senza pensare al numero che indosso. Non mi devo entusiasmare, perché se poi faccio due o tre partite senza segnare poi la gente mi critica per il numero dieci.”

TAGS:
Juve
Cagliari
Allegri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X