Juve, Allegri e il sorteggio: "Chi ha ambizione, non ha timore"

Nedved torna su Marotta: "La Juve c'era prima e ci sarà dopo di lui. Ci sono due tipi di dirigenti..."

"Chi ha ambizione non ha timore". Il tecnico della Juve Max Allegri commenta a caldo con un tweet l'esito del sorteggio degli ottavi di Champions, che ha accoppiato i bianconeri all'Atletico Madrid. "Abbiamo preso la più forte delle seconde ma abbiamo una squadra forte per passare il turno - ha detto il vicepresidente Pavel Nedved - Prove di finale al Wanda? La finale è lontana". Nedved torna poi su Marotta: "La mia era un'affermazione. La Juve c'era prima di Marotta e ci sarà dopo di Marotta, prima di Nedved e dopo Nedved. Ci sono due tipi di dirigenti: i professionisti che possono andare a lavorare in tutte le squadre e quelli che non ci andrebbero".

IL TWEET DI ALLEGRI

"Noi 'in anticipo' al Wanda Metropolitano? Come dice Allegri, l'importante è arrivarci - ha proseguito Nedved commentando il sorteggio di Nyon - Serie A poco allenante? In Europa l'Italia sta raccogliendo dei frutti, le squadre italiane non vanno mai sottovalutate. Ronaldo? Cristiano è l'uomo della Champions, ha ottenuto tante vittorie segnando tanti gol, noi ci affideremo a lui ma abbiamo una squadra forte per passare il turno. L'Atletico è una squadra molto equilibrata, sono difficili da affrontare perché hanno una difesa forte e sanno darti fastidio davanti con Griezmann e altri. Prevedo due sfide equilibrate ma senza tantissimi gol", ha concluso.

TAGS:
Calcio
Champions league
Juve
Nedved
Allegri

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

Champions: sarà Juve-Atletico agli ottavi. I bianconeri passeranno il turno?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X