Juve, allarme Ramsey: non recupera nemmeno per Galles-Croazia

Ancora problemi all'adduttore destro per il trequartista bianconero

  • A
  • A
  • A

Dopo aver saltato la sfida con la Slovacchia, Aaron Ramsey alza bandiera bianca anche per la gara contro la Croazia. Secondo quanto ha comunicato il Galles, il trequartista non ha ancora smaltito il problema all'adduttore destro e non sarà disponibile per il big match di qualificazione a Euro 2020. Un brutta notizia non solo per il ct Ryan Giggs, ma anche per Maurizio Sarri, che in questo avvio di stagione ha potuto utilizzare il centrocampista col contagocce. 

Tutto a causa di una tenuta fisica decisamente precaria e muscoli di cristallo che continuano a essere il principale limite di Ramsey, talento indiscusso ma fragile. Numeri alla mano, da inizio 2019 il gallese ha giocato soltanto quattro partite intere e da agosto, con la maglia della Juve, è sceso in campo soltanto per 210' complessivi. Troppo poco per un top player arrivato a Torino per far fare alla Juve il salto di qualità e dare più soluzioni offensive a Sarri nell'assalto alla Champions. Alla Continassa è scattato l'allarme Ramsey.

Vedi anche Juventus, Ramsey: "Sarri e Ronaldo sono fantastici" juventus Juventus, Ramsey: "Sarri e Ronaldo sono fantastici"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments