NUMERI A CONFRONTO

Allegri bis alla Juve, il bilancio è negativo: Max fa peggio di Pirlo

Il Maestro aveva chiuso al quarto posto a 78 punti, ma aveva conquistando anche Supercoppa e Coppa Italia

  • A
  • A
  • A

Dopo il pareggio in extremis col Bologna, alla fine del campionato per la Juve mancano solo cinque gare e si può già iniziare a fare qualche considerazione sui risultati dell'Allegri bis. Numeri alla mano, se tutto dovesse andare nel verso giusto fino alla fine della stagione, Max potrebbe chiudere l'anno al quarto posto a quota 78 punti e mettere in bacheca la Coppa Italia. Risultato che anche Andrea Pirlo, alla prima esperienza in panchina in carriera, era riuscito a centrare nella stagione 2020-2021, conquistando però anche la vittoria della Supercoppa.

allegri
© Getty Images

Vedi anche Juve, Allegri: "Un passettino alla volta per la Champions" juventus Juve, Allegri: "Un passettino alla volta per la Champions"

Trionfo che alla resa dei conti, con l'uscita per entrambi dalla Champions League agli ottavi di finale, farebbe pendere l'ago della bilancia dalla parte del lavoro del Maestro. Uno smacco per la dirigenza bianconera, che dopo l'esonero a sorpresa di Pirlo aveva puntato tutto sull'esperienza di Allegri per iniziare un nuovo ciclo alla Juve e riportare la squadra in alto in Italia e in Europa.

Obiettivo mancato, stando ai numeri. Soltanto vincendo tutte le gare da qui alla fine della stagione, infatti, Max potrebbe pareggiare il risultato di Pirlo in campionato e poi provare a fare altrettanto in Coppa Italia. Tutto però senza poter più mettere le mani sulla Supercoppa dopo la sconfitta contro l'Inter di gennaio ed eguagliare i risultati del suo predecessore. Alla Juve l'Allegri bis sarà sicuramente peggio della "prima volta" di Pirlo. 
 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti