PARLA IL "TORO"

Inter, Lautaro: "Lukaku mi aiuta tanto, Conte è speciale"

"Il Barcellona mi segue? Vuol dire che sto facendo bene, ma io ora penso solo ai nerazzurri"

  • A
  • A
  • A

Dai microfoni di Tyc Sports, canale tv argentino, Lautaro Martinez ha parlato del momento magico che sta vivendo all'Inter. “Sono molto felice qui, la gente mi ama - ha spiegato -. Il Barça mi segue? Si vede che sto facendo bene, ma ora penso solo ai nerazzurri". Poi sul rapporto con Lukaku: "Mi aiuta molto, in campo e fuori. E' molto importante". Poi sull'importanza di Conte: "Dal suo arrivo è cambiato tutto, ci ha trasmesso tanto. Vive la gara in modo speciale e ha convinto i giocatori e le persone a dare il meglio. E i risultati sono visti". 

In questa stagione i gol all'attivo del "Toro" sono già 15. Un ruolino importante, frutto dell'ottimo feeling con il compagno di reparto e col mister. "Sono molto felice di Romelu sia come giocatore, sia come persona", ha spiegato. "L’anno scorso davanti a me c’era Mauro Icardi, che era il capitano dell’Inter, e con Spalletti ho giocato poco, anche se mi sentivo forte per poter aiutare la squadra - ha aggiunto, parlando del passato e dell'impatto col nuovo tecnico nerazzurro -. Ora con Conte sono cresciuto molto e per questo mi godo il momento".

Infine qualche parola sulla rivale per il tricolore: "La Juve è una squadra che gioca a calcio molto bene, ha giocatori importanti; noi vogliamo fare del nostro meglio, vincere il campionato è uno dei nostri obiettivi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments