Inter, ladri in casa Perisic: bottino da oltre 80.000 euro

L'esterno croato ha denunciato ai carabinieri il furto di tre orologi di grande valore

  • A
  • A
  • A

Disavventura casalinga per Ivan Perisic: l'esterno dell'Inter ha denunciato ai carabineri un furto dell'ammontare di oltre 80.000 euro. Il croato ha raccontato di avere scoperto che da una cassettiera del proprio appartamento mancavano tre orologi di grande valore: due della moglie, un Rolex da 20mila euro e un Audemars Piguet da 50mila, e uno suo, un Hublot in acciaio da 12mila euro. Immediata la denuncia alla caserma di via della Moscova, a Milano.

Perisic inoltre avrebbe precisato a verbale che l'appartamento non presenta segni di effrazione, che in casa erano presenti anche contanti non rubati e che i ladri hanno sottratto gli orologi lasciando i contenitori nel cassetto. L'esterno nerazzurro abita al diciannovesimo piano del Bosco Verticale, un lussuoso complesso di abitazioni vicino a zona Garibaldi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments