Spalletti-Joao Mario ai ferri corti

Pugno duro dell'allenatore nei confronti del portoghese, ormai agli sgoccioli dell'avventura milanese

  • A
  • A
  • A

Anche se ci sono due giornate ancora da disputare, potrebbe essere giunta al termine l'avventura tutt'altro che esaltante di Joao Mario con la maglia dell'Inter. Luciano Spalletti, infatti, ha allontanato il portoghese dall'allenamento mattutino non gradendo l'atteggiamento mostrato dal giocatore in campo. Il tecnico nerazzurro Spalletti lo ha invitato ad accomodarsi fuori e a ripresentarsi domani mattina, possibilmente più motivato.

Nessun problema fisico quindi per il portoghese, come inizialmente ipotizzato, ma una scelta dell'allenatore toscano. Uno strappo che con ogni probabilità anticipa l'inevitabile divorzio di fine stagione. Un ormai addio certo che non farà di certo strappare i capelli ai tifosi interisti, visto che Joao Mario non ha mai lasciato il segno in maglia nerazzurra e tantomeno ha mai giustificato i 45 milioni di investimento dell'estate 2016.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments