QUI INTER

Inter, Inzaghi: "Vinta una gara chiave, ma con lo Shakhtar è più importante"

Il tecnico nerazzurro dopo il successo sul Napoli: "Rigoristi? Ne abbiamo tre. Soddisfatto di Lautaro"

  • A
  • A
  • A

"Era una partita chiave anche se la partita più importante è quella contro lo Shakthar". Nonostante la vittoria contro il Napoli che riporta l'Inter a -4 dalla vetta della Serie A, Simone Inzaghi con la testa è già a mercoledì: "Ai ragazzi l'ho detto solo ora, ieri l'ho un po' nascosto: mercoledì è importantissima", ha detto ai microfoni di Dazn. Poi sulla partita: "Abbiamo battuto una squadra fortissima e meritatamente. Ci sta da soffrire contro il Napoli. Chi è il rigorista? Stamattina hanno tirato 3 rigori Lautaro, Perisic e Calhanoglu. Hanno fatto 9 gol, sono stati talmente bravi che ho detto 'fate voi'". 

Oggi il rigore l'ha tirato il turco ex Milan ("Ha grande carattere e personalità e senza il giallo non lo avrei mai cambiato"), ma il tecnico nerazzurro ha avuto parole di elogio anche per Lautaro Martinez, autore del terzo e decisivo gol (con scuse al pubblico): "Ieri ho detto che non ero preoccupato perché continuava a crearsi occasioni anche quando non segnava. Ci sono momenti in cui la palla non vuole entrare ma stasera ha fatto un grande gol. L'ho visto sereno, ha lasciato tranquillo Calhanoglu sul rigore perché lui ama l'Inter e ama la squadra".

" Il Napoli è primo per possesso palla in A e sapevamo che facendo stare il Napoli sotto il 60% potevamo vincere e così è stato" ha detto poi Inzaghi individuando la chiave di una vittoria che riporta l'Inter in zona scudetto: "Dobbiamo continuare così. Sappiamo che abbiamo un percorso importante davanti. Abbiamo la Champions in testa perché i nostri tifosi meriterebbero di andare avanti. Mercoledì abbiamo una grande occasione, abbiamo qualche infortunato ma è un momento così per tutti. Dobbiamo andare avanti partita dopo partita. Abbiamo lasciato qualche punto perché la Champions è stata molto importante per noi".

Vedi anche Inter-Napoli, le nostre pagelle: Lautaro corre anche per Correa, Mertens fa e disfa Calcio Inter-Napoli, le nostre pagelle: Lautaro corre anche per Correa, Mertens fa e disfa

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti