QUI INTER

Inter, Inzaghi: "Stasera tutti strepitosi, dobbiamo continuare così"

Il tecnico nerazzurro dopo la vittoria sullo Spezia: "Ora ci attendono partite importanti e difficili, ma con questo atteggiamento possiamo fare bene"

  • A
  • A
  • A

Simone Inzaghi non può che esprimere grande soddisfazione per la vittoria maturata a San Siro contro lo Spezia, la terza di fila: "Era una partita da approcciare bene e i ragazzi sono stati strepitosi, sono entrati col piglio giusto, sono molto, molto soddisfatto - le parole del tecnico dell'Inter a Dazn -. Non prendere gol è motivo di grande soddisfazione, perché i ragazzi sono stati sempre attentissimi, mai disuniti contro una squadra che poteva ripartire. Avevo praticamente solo due difensori di ruolo, ma siamo stati bravissimi".

Getty Images

Parole al miele per alcuni singoli: "Calhanogli ci ha messo soprattutto del suo per arrivare a questo livello, è un giocatore di qualità e quantità, sono soddisfatto di lui, ma anche di tutti gli altri. Stiamo crescendo, ora ci attendono partite importanti e difficili, ma con questo spirito possiamo fare ancora meglio. Trovando squadre che ti aspettano molto devi avere grande qualità nei passaggi, Gagliardini ha fatto un grande gol e per come si allena se lo merita. Dumfries? Io l'ho sempre utilizzato alternandolo con Darmian, siamo soddisfatti di lui. Era fuori da un po' perché Matteo era in un momento strepitoso, ma è un valore aggiunto e si è inserito bene nello spogliatoio".

La prossima sfida sarà contro la Roma del grande ex Mourinho: "Vedremo nei prossimi giorni se recupereremo qualcuno, speriamo di avere più scelte, ma io ero tranquillo già prima della partita di stasera. Obiettivi? Continuare così, abbiamo fatto 10 risultati utili consecutivi, ma davanti si corre e non si ferma nessuno. Milan, Napoli, Atalanta... Dobbiamo solo continuare con questo passo".
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti