INTER

Inter, Biraghi: "Conte? Lo seguiamo perché vogliamo tornare a vincere"

Il difensore nerazzurro: "Ho sempre sperato di tornare. Ora sono contento"

  • A
  • A
  • A

Sette partite in ventuno giorni. Questo è ciò che attende l'Inter, ma Cristiano Biraghi, in un'intervista esclusiva a Sportmediaset, non si spaventa: "Pensiamo a una cosa per volta. Domenica ci attende il Sassuolo. Dovremmo tentare di limitare le loro qualità. Poi avremo il Borussia in Champions" A guidare l'Inter però c'è Antonio Conte, l'uomo giusto secondo il difensore nerazzurro: "È stato bravo a portare la sua mentalità da vincente e noi lo seguiamo perché vogliamo tornare a vincere".

Cristiano Biraghi in estate è tornato all'Inter, il club dove è cresciuto e che sente come casa sua: "Speravo di tornare in nerazzurro da quando sono andato via, ora sono molto contento. Il mio obiettivo è fare bene, dare il mio contributo. Dobbiamo affrontare impegni importanti e gli infortuni non ci aiutano, ma fanno parte della stagione. l’importante è che chi va a giocare al posto degli infortunati dia il massimo e sia all’altezza della situazione ma sono sicuro sarà così". 

Sui risultati positivi ottenuti con la Nazionale: "Siamo contenti, al di là del record, di esserci qualificati. Siamo a punteggio pieno ora vogliamo essere teste di serie. Mancini ha creato un bel gruppo, stiamo costruendo qualcosa di importante, è stato bravo mister a creare questo clima di serenità".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments