Ponte Morandi, Genoa e Sampdoria insieme in un'amichevole benefica su Italia 1

Il 27 maggio evento per raccogliere fondi da destinare alle aziende e alle attività commerciali che hanno subito danni dal crollo

Genoa e Sampdoria insieme, in un’unica squadra e sotto un’unica bandiera, per raccogliere fondi da destinare alle aziende e alle attività commerciali che hanno subìto danni dal crollo di Ponte Morandi. Nell’evento “Facciamo squadra per Genova”, che la sera di lunedì 27 maggio riaccenderà i riflettori allo stadio Ferraris e sulla solidarietà globale di fronte a questo dramma, i due club saranno un tutt’uno. Proprio come i tifosi rivali nei colori, ma uniti dagli intenti, della vignetta disegnata da Gökcen Eke simbolo della compattezza e della voglia di reagire dell’intera città. La partita sarà trasmessa su Italia 1 a partire dalle 20:30.

"Facciamo squadra per Genova": amichevole benefica su Italia 1

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11

L’iniziativa è stata presentata da Marco Bucci, sindaco di Genova, e da Giovanni Toti, governatore della Liguria, insieme all’assessore regionale allo sport e a quello comunale al bilancio. Con loro anche Alberto Brandi, direttore di SportMediaset. Dal punto di vista prettamente calcistico le compagini che si sfideranno saranno Genova e Superba, la prima formata da una selezione di calciatori delle attuali rose di Genoa e Sampdoria, la seconda da ex-rossoblucerchiati ancora in attività. Il calcio d’inizio sarà preceduto da uno spettacolo.

"Ringrazio le società e gli organizzatori che, anche in questa manifestazione, rappresentano davvero quel senso di “fare squadra” che ha contraddistinto l’impegno di Genova – dichiara il sindaco –. Nonostante si sia noti per il nostro mugugno, tutti ci siamo rimboccati le maniche offrendo un esempio all’Italia e al mondo di come certe cose devono essere affrontate e come da un problema si costruisce un’opportunità per vincere tutti insieme".

Analoga soddisfazione è stata espressa dal presidente della Regione: "Fare squadra con ogni singolo cittadino di questa città e di questa regione è la carta vincente che sta permettendo di ottenere risultati importanti. È anche particolarmente bello presentare questa manifestazione calcistica nel giorno in cui, per la prima volta, viene festeggiata la Bandiera di Genova e dei genovesi".

COMUNICATO STAMPA

Lunedì 27 maggio 2019, appena terminato il campionato di Serie A, Italia 1 trasmetterà in diretta dalle ore 20.30 “Facciamo squadra per Genova”, un match benefico in cui Genoa e Sampdoria scenderanno in campo con lo scopo di raccogliere fondi per le aziende che hanno subìto danni economici in seguito al crollo del Ponte Morandi.

L’evento avrà come cornice lo Stadio Luigi Ferraris di Genova: la diretta comincerà alle ore 20.30 con un programma di intrattenimento che prevede esibizioni di artisti nazionali e internazionali, con la conduzione di Giorgia Rossi, mentre alle ore 21.00 è fissato il calcio d’inizio della partita, con la telecronaca di Pierluigi Pardo.

Nel corso dell’incontro, la squadra di SportMediaset si avvarrà di due inviati d’eccezione: Alessia Ventura, che intervisterà i giocatori a bordocampo, e Cristiano Militello, che divertirà i telespettatori con le sue esilaranti incursioni. Arbitro della gara Graziano Cesari che, dotato di microfono, interagirà con Pardo durante la telecronaca.

A disputare la sfida, da un lato una selezione composta da attuali giocatori di Genoa e Sampdoria, dall’altro una squadra formata da ex calciatori e campioni ancora in attività che hanno vestito le maglie dei club del capoluogo ligure. Una serata di festa e solidarietà in cui, per una volta, il punteggio finale non conta: l’obiettivo è quello di aiutare le aziende che, a causa della tragedia del Ponte, si trovano in difficoltà.

TAGS:
Genoa sampdoria
Ponte morandi
Amichevole
Beneficenza
Italia 1
Sportmediaset
Facciamo squadra per genova

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X