Genoa, tifosi scatenati su Instagram: vogliono lo sceicco presidente

Vero e proprio social bombing dei sostenitori rossoblu sul profilo di Ahmed bin, fondatore e ceo del gruppo Emirates

Il rapporto tra i tifosi del Genoa e il presidente, Enrico Preziosi, è logoro da tempo e ora, dopo l'annuncio da parte della società che il club è in vendita, i sostenitori rossoblu hanno scelto il suo successore. Si tratta di Ahmed bin Saeed Al Maktoum, fondatore e ceo del gruppo Emirates, il cui profilo Instagram è stato oggetto di un vero e proprio social bombing da parte dei tifosi del Grifone.

#PleaseSaveGenoaCFC o #PleaseSaveGenoa sono gli hashtag con cui i genoani hanno inondato di commenti l’ultima fotografia dello sceicco degli Emirati Arabi, secondo vicepresidente del Consiglio esecutivo di Dubai, in cui viene specificato che il Gruppo Emirates ha raggiunto il 31esimo anno di profitto e intende proseguire a investire in persone, tecnologia e infrastrutture.

Tra gli oltre 500 commenti in cui i tifosi rossoblu implorano lo sceicco, che sponsorizza diversi club tra cui Real Madrid e Arsenal ma non ha squadre di proprietà, di comprare il club, compaiono anche un paio di commenti di tifosi doriani, che lo invitano invece a non prendere in considerazione l’invito.

Dopo che il Genoa aveva comunicato di aver conferito mandato ad Assietta Spa quale advisor per la cessione della società, i tifosi hanno fissato una nuova assemblea alla Sala Chiamata del Porto.
TAGS:
Calcio
Serie a
Genoa
Tifosi
Sceicco
Emirates
Ahmed bin
Instagram
Social bombing

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X