Calcio ora per ora

Galtier: "al Psg mi e' stata affidata una missione"

"L'allenamento e' una cosa, ma facciamo questo lavoro per la competizione.

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"L'allenamento e' una cosa, ma facciamo questo lavoro per la competizione. Ci manca. Quando il Psg si muove, gli stadi sono pieni. C'e' un ambiente che ti fa affrontare le avversita'. Non voglio essere l'ambasciatore degli allenatori francesi. Sono l'allenatore del Psg, mi e' stata affidata una missione che ho accettato con piacere". Queste le parole del nuovo tecnico del Psg, Christophe Galtier, che non nasconde la sua impazienza per l'inizio del campionato, sabato prossimo a Clermont. "Sanches? È un giocatore che ha qualita' che altri non hanno, soprattutto se lo paragono a Verratti, Vitinha o Pereira. È un tipo di giocatore molto esplosivo, incisivo, con impatto. Ha la capacita' di rompere le linee. E' un giocatore che conosce sia il campionato francese che l'altissimo livello", ha aggiunto.