Amichevoli: vincono Fiorentina e Torino

Kalinic trascina i viola, Belotti ringrazia il Var, il Verona cade 2-0 con il Newcastle

Amichevoli: vincono Fiorentina e Torino

Sorridono Fiorentina e Torino che vincono le rispettive amichevoli in trasferta per 2-0 e 2-1 contro Wolfsburg e Friburgo. A trascinare i viola ci pensano ChiesaKalinic (un gol e un assist) mentre i granata festeggiano in rimonta con Iago Falque e Belotti, autore di un gol su sospetto fuorigioco di Benassi, convalidato dal Var. Diversa la sorte del Verona, sconfitto 0-2 dal Newcastle di Benitez con le reti di Perez e Atsu nei primi 12 minuti.

La Fiorentina termina la tournée tedesca abbattendo il Wolfsburg di Mario Gomez per 0-2. Nonostante le tante cessioni e voci di mercato, la concentrazione dei gigliati è rimasta inalterata e a trascinare la squadra di Pioli alla vittoria ci ha pensato proprio uno dei giocatori più chiacchierati dell'estate: Nikola Kalinic. L'attaccante croato, al centro di una lunga telenovela col Milan, non si lascia distrarre dalle voci di mercato e si segnala come il migliore dei suoi: tocco morbito al 38' su assist di Varetout per il vantaggio viola poi, al 5' della ripresa, è lui a servire alla perfezione Federico Chiesa al limite dell'area per il raddoppio della giovane punta che chiude il match.



Bene anche il Torino in una partita vinta in rimonta con il Friburgo e terminata col risultato di 1-2. I ragazzi di Mihajlovic hanno giocato un primo tempo non all'altezza, sublimato al 40' con il gol di Schuster che da 30 metri sorprende Sirigu. Ad inizio ripresa Miha risistema i suoi e già al 2' arriva il pareggio:  Ljajic conclude, il portiere non trattiene e Iago Falque non sbaglia su tap-in. Il definitivo raddoppio arriva 2 minuti dopo: su calcio d'angolo Belotti devia con la punta del piede e insacca; Benassi però è sulla linea di porta così l'arbitro si affida al Var. Dopo il temporaneo annullamento la rete viene assegnata al Gallo tra le inutili proteste dei tedeschi. L'attaccante italiano, osservato speciale in casa Toro, ha dimostrato di avere già nelle gambe i 90' minuti (viene sostituito solo a 4' dalla fine per dare spazio a De Luca) oltre alla solita qualità.

Ancora a caccia di una quadratura l'Hellas Verona, che perde 0-2 contro il Newcastle di Benitez, subendo entrambe le reti nei primi 12 minuti. La squadra di Pecchia non gioca male ma le tante assenze in difesa si notano soprattutto in chiave tattica. E il risultato sarebbe stato molto più ampio se a compensarle non ci avessero pensato gli ottimi interventi di Nicolas. Il portiere instaura un vero e proprio duello con l'attacco bianconero salvando al 31' su Mitrovic, al 41' su Perez e all'88' quando si oppone a una botta dal limite di Siem de Jong.

Spettacolo a Savona, dove il Genoa batte 4-0 gli olandesi del'Heerenveen. Nel primo tempo, rossoblù avanti grazie al gol al 37' su punizione di Veloso, che di sinistro trova l'1-0 su calcio di punizione. Nella ripresa, Simeone, dopo 2', serve ancora al portoghese il pallone del raddoppio. Il tris è firmato proprio dal Cholito, che realizza un rigore guadagnato da Laxalt. Il poker è realizzato ancora dagli 11 metri, ma a trasformarlo è Palladino, che si guadagna e segna il penalty del 4-0. Gli uomini di Juric vanno addirittura vicini al quinto gol, ma Taarabt viene fermato dalla traversa. L'antipasto della Serie A tra Spal e Chievo, invece, finisce 1-1. La più grande occasione, nel primo tempo, capita agli uomini di Semplici: al 17', Gamberini atterra Mora in area. L'intervento del Var conferma la decisione di Giacomelli, che aveva assegnato il calcio di rigore. Dal dischetto, però, Floccari si lascia ipnotizzare da Seculin. Dopo il pareggio a reti bianche nel primo tempo, i padroni di casa vanno subito in vantaggio al 47' con Lazzari, che con un diagonale trova l'angolino e porta avanti i suoi. Ma nella ripresa, al 77', Cesar pareggia da calcio d'angolo.

TAGS:
Calcio
Serie A
Amichevoli
Fiorentina
Torino
Verona

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X