GENT-ROMA 1-1

Europa League, Gent-Roma 1-1: Kluivert manda i giallorossi agli ottavi

L'olandese in contropiede risponde alla rete di David nel primo tempo

di
  • A
  • A
  • A

La Roma si è qualificata agli ottavi di Europa League pareggiando 1-1 in casa del Gent dopo la vittoria di misura dell'andata all'Olimpico. Sfida complicata per i giallorossi di Fonseca che, dopo il palo di Kolarov al 1', sono andati sotto al 25' per la rete di David. Quattro minuti più tardi però la coppia Mkhitaryan-Kluivert ha orchestrato la ripartenza vincente con il gol dell'olandese che ha consegnato alla Roma il pass per gli ottavi.

LA PARTITA

Missione compiuta in terra belga: la Roma ha conquistato gli ottavi di finale di Europa League eliminando il Gent con un pareggio non poco sofferto. Decisiva la rete di Kluivert con una ripartenza fulminea dopo che David, attaccante avversario, aveva temporaneamente rimesso in equilibrio il discorso qualificazione approfittando di un errore difensivo di Mancini. L'1-1 premia Fonseca, per una volta più attento a non concedere campo all'avversario piuttosto che a offendere con trame tecniche e veloci.

L'inizio partita sembrava preludere a una serata sfortunata per i giallorossi, vicini al gol già al primo minuto con un diagonale di Kolarov che ha spizzato il palo. Al resto poi avevano pensato le giocate d'attacco del Gent, pericoloso con gli inserimenti di Bezus e la velocità di David. Proprio da questi due interpreti al 25' è arrivata l'azione che ha sbloccato il match: cross dalla destra del trequartista e giocata al volo del centravanti approfittando di un errore di valutazione di Mancini in mezzo all'area.

Lì però la Roma ha conquistato la qualificazione. La formazione di Fonseca è stata brava a non farsi prendere dal panico, trovando anzi con una ripartenza fulminea la rete che alla fine ha fatto la differenza. Un contropiede veloce portato avanti da Mkhitaryan sul centrosinistra, osservando e servendo al meglio con l'esterno il taglio di Kluivert per il pareggio. Uno-a-uno che, forte dell'1-0 dell'andata ha costretto il Gent a cercare altri due gol.

Il raddoppio la squadra belga l'ha sfiorato pochi minuti dopo ancora con David, bravo un'altra volta a superare Mancini, e poi per tutta la ripresa prendendo in mano il pallino del gioco, ma senza mai creare troppi pericoli alla porta di Pau Lopez. Il portiere spagnolo ha vinto il duello a distanza con il capitano del Gent Odjdja, bloccando a terra diverse conclusioni dal limite piuttosto innocue.

--

LE PAGELLE

Mkhitaryan 6,5 - Sempre decisivo quando schierato da Fonseca. Orchestra una ripartenza fulminea che sublima con un assist d'esterno per Kluivert da applausi. Azione decisiva.

Kluivert 6,5 - Non troppo preciso nelle scelte, ma nell'azione del gol fa tutto alla perfezione, dal movimento al taglio, fino al destro vincente.

Mancini 5 - Una partita in costante difficoltà, non solo per la velocità di David. Nel gol subito si fa attrarre dal pallone perdendosi l'uomo, poi pochi minuti dopo è lo stesso David a graziarlo.

David 7 - Si conferma un attaccante prolifico realizzando al volo il gol del vantaggio che illude di Gent. Sfiora il bis in un paio di circostanze facendo passare una brutta serata alla difesa giallorossa.

Odjdja 6,5 - Il capitano del Gent è uomo ovunque in mezzo al campo. Costruisce l'azione e spesso la conclude, sfiorando il timbro personale con due conclusioni nella ripresa.

__

IL TABELLINO

GENT-ROMA 1-1 (and. 0-1)
Gent (4-3-1-2):
Kaminski 6; Castro-Montes 6, Plastun 6 (35' st Niangbo sv), Ngadeu 6, Mohammadi 6; Odjdja-Ofoe 6,5, Owusu 6, Kums 6; Bezus 6,5 (21' st Chakvetadze 6); Depoitre 6 (21' st Kvilitaia 6), David 7. A disp.: Coosemans, Lustig, Godeau, Marreh. All.: Thorup 6.
Roma (4-2-3-1): Lopez 6,5; Spinazzola 5,5 (22' st Santon 6), Smalling 6, Mancini 5, Kolarov 6; Cristante 5,5, Veretout 5,5 (33' st Fazio sv); Perez 5 (38' st Villar sv), Mkhitaryan 6,5, Kluivert 6,5; Dzeko 5,5. A disp.: Cardinali, Villar, Under, Cetin, Kalinic. All.: Fonseca 6.
Arbitro: Sanchez (Spagna)
Marcatori: 25' David (G), 29' Kluivert (R)
Ammoniti: Bezus, Depoitre, Kums, Mohammadi (G); Veretout, Spinazzola (R)
Espulsi: nessuno

--

LE STATISTICHE DI OPTA

La Roma ha passato il turno nell'88% delle occasioni in cui ha disputato i sedicesimi di finale di Coppa UEFA/Europa League (14/16).

La Roma è rimasta imbattuta per tre partite di fila in tutte le competizioni per la prima volta nel 2020.

In nessun altro match di Europa League la Roma aveva subito più tiri rispetto a stasera (23).

La Roma è la prima squadra italiana a trovare il gol per 11 partite di fila in competizioni europee dal Napoli, tra il 2016 e il 2018.

Il gol di Kluivert è arrivato con l’unico tiro nello specchio effettuato dalla Roma in questo match.

Justin Kluivert ha segnato il 67% dei suoi gol in questa stagione in trasferta (4/6), proprio gli ultimi quattro.

Con la maglia della Roma, Kluivert segna in media un gol ogni 3 partite in competizioni europee (4 in 12 gare), mentre in Serie A la media è di una rete ogni 12 (4 in 46).

Bryan Cristante ha giocato oggi la sua 50ª partita da titolare con la maglia della Roma in tutte le competizioni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments