Coronavirus, Infantino: "Eventi Fifa rinviati? Al momento nulla si può escludere"

Il presidente Fifa: "Niente panico ma è situazione da esaminare attentamente"

  • A
  • A
  • A

"Il coronavirus non può essere sicuramente sottovalutato": questa l'opinione del presidente della Fifa Gianni Infantino interrogato circa la possibilità che l'emergenza Covid-19 possa stravolgere il calendario delle competizioni calcistiche internazionali. Il numero 1 del calcio mondiale ha aggiunto che "non bisogna farsi prendere dal panico" in questa situazione: non sono personalmente preoccupato, dobbiamo esaminare seriamente il problema, ma non dobbiamo reagire in modo eccessivo. In questo momento non escluderei nulla, però. Spero che non dovremo mai andare in quella direzione".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments