ALTRI CASI

Real Madrid: Casemiro e Hazard positivi al Covid, erano titolari contro l'Inter

I due giocatori hanno giocato martedì scorso. I nerazzurri torneranno ad affrontare i merengues mercoledì 25 a San Siro

  • A
  • A
  • A

Due casi di positività nel Real Madrid, avversario dell'Inter martedì scorso nella terza giornata della fase a gironi di Champions League. Si tratta di Casemiro e Hazard, entrambi schierati titolari da Zidane contro i nerazzurri. "Il Real Madrid CF comunica che i nostri giocatori Casemiro e Hazard sono risultati positivi ai test COVID-19 effettuati venerdì mattina - si legge nella nota dei merengues - Tutti gli altri giocatori e lo staff tecnico della prima squadra, nonché tutti i dipendenti del club che lavorano direttamente con loro, sono risultati negativi in quello stesso test. Allo stesso modo, si conferma ancora una volta che tutti, ad eccezione di Casemiro e Hazard, hanno restituito risultati negativi nei test antigenici effettuati questa mattina".

I due giocatori salteranno la trasferta di domenica in Liga contro il Valencia e gli impegni con le rispettive Nazionali. L'Inter tornerà ad affrontare il Real Madrid in Champions League mercoledì 25 novembre alle 21 a San Siro. Una sfida da vincere a tutti i costi per la squadra di Conte dopo il ko in Spagna che le è valso l'ultimo posto nel girone. Altri casi di positività dunque nel Real Madrid, dopo quella riscontrata a Militao alla vigilia della sfida contro l'Inter. Allo stadio Alfredo Di Stefano Casemiro ha disputato tutta la partita mentre Hazard è rimasto in campo per 63 minuti.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments