CHAMPIONS

Napoli, mistero Ghoulam: fuori dai convocati per il Salisburgo

Come successo contro il Verona sulla sinistra giocherà ancora Di Lorenzo

  • A
  • A
  • A

Il Napoli parte per la complicata trasferta di Champions League a Salisburgo praticamente senza terzini. Ancora out Hysaj, vittima della frattura allo sterno rimediata sul campo del Torino, indisponibile Mario Rui, stoppato da un affaticamento, alla lista si è aggiunto anche Maksimovic, centrale adattabile sulla fascia che prosegue la sua tabella di lavoro personalizzato. Ma non è finita qui, perché nemmeno Faouzi Ghoulam parteciperà alla trasferta austriaca. Come successo contro il Verona quindi a sinistra giocherà ancora Di Lorenzo, un terzino destro adattato sulla fascia opposta, ma quello dell'algerino è ormai un caso, un vero e proprio mistero. 

Soprattutto perché sul sito del Napoli non compare alcuna indicazione da parte del club sull'assenza del terzino mancino per il match in programma mercoledì sera. Tanto che il giocatore non viene neanche menzionato: "Maksimovic e Hysaj proseguono nella loro tabella personalizzata, mentre Mario Rui ha svolto esercizi in palestra per un affaticamento muscolare. Lavoro in palestra anche per Manolas" si legge.

La sensazione forte che filtra dall'ambiente napoletano è che Ghoulam non sia stato convocato da Ancelotti per pura scelta tecnica. Secondo alcune voci di corridoio, il calciatore, reduce dal doppio terribile infortunio avuto tra il 2017 e 2018, non riuscirebbe più a trovare la giusta forma fisica e i suoi muscoli non riuscirebbero più a riacquistare lo sprint di un tempo.

Niente Salisburgo dunque, Ghoulam resterà a Napoli per ceracre di ritrovare la forma e in Austria, con Di Lorenzo a sinistra, a presidiare la fascia destra della retroguardia sarà Malcuit,

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments