Cannonieri di Champions: con Neymar e Taison il Brasile ancora davanti a tutti

Verdeoro a quota 29, staccano la Francia ferma a 25 ma il ritorno di Messi rilancia l'Argentina. E gli italiani...

  • A
  • A
  • A

Chi vince la Champions League? Per il momento... il Brasile. Siamo lontani dalla finale di Madrid, ma in queste prime cinque giornate i giocatori verdeoro hanno segnato più di tutti: 29 gol. Un primato che era stato conquistato nella quarta giornata di questi gironi e che si è rafforzato nella quinta.

Adesso la Francia è distaccata di 4 lunghezze grazie a un 5-3 realizzato tra martedì e mercoledì: 5 gol brasiliani con Neymar, Ismaily, Eder Militao e doppietta di Taison. La Francia si è fermata a 3 con Griezmann, Laporte e Ribery. Il gol di Neymar ha trasformato il numero 10 del Paris Saint Germain nel brasiliano che ha segnato di più nella storia della Champions, 31 reti all'attivo. Nella partita vinta dallo Shakhtar Donetsk sull'Hoffenheim, Taison invece oltre alla doppietta ha anche regalato un assist. 
Lionel Messi segnando contro il Psv Eindhoven ha toccato quota 6, ha raggiunto Lewandowski in testa alla classifica dei cannonieri di questa Champions e sta guidando la riscossa dell'Argentina, che per un po' era stata in testa a questa speciale classifica. Ora gli argentini sono terzi a pari merito con gli spagnoli. Alla Polonia invece non bastano i 6 gol di Lewandowski per entrare nella top ten, perché nessun altro polacco è andato a segno in queste prime cinque giornate.

L'Italia è nel mucchio, con Insigne unico attaccante di casa nostra ad aver raggiunto quota 3 gol. 

1. BRASILE 29 gol (Neymar 4, Gabriel Jesus 3, Ismaily 2, Junior Moraes 2, Otavio 2, Firmino 2, Taison 2, Wesley 2, Casemiro 1, Eder Militao 1, Joelinton 1, Jonas 1, Lucas Moura 1, Malcom 1, Marcelo 1, Maycon 1, Coutinho 1, Rafinha 1)

2. FRANCIA 25 gol (Griezmann 4, Benzema 3, Fekir 2, Laporte 2, Mbappè 2, Ndombelè 2, Pogba 2, Dubois 1, Grandsir 1, Hoarau 1, Martial 1, Moussa Dembelè 1, Ousmane Dembelè 1, Ribery 1, Sylla 1)

3. ARGENTINA 20 gol (Messi 6, Dybala 4, Icardi 3, Aguero 2, Di Maria 2, Tagliafico 2, Lamela 1)
    SPAGNA 20 gol (David Silva 3, Bernat 2, Koke 2, Santi Mina 2, Jordi Alba 1, Paco Alcacer 1, Diego Costa 1., Grimaldo 1, Isco 1, Javi Martinez 1, Lucas Vazquez 1, Mata 1, Piquè 1, Saul 1, Soler 1)

5. BELGIO 12 gol (Mertens 3, Klnaridis 2, Vanaken 2, Batshuayi 1, Fellaini 1, Meunier 1, Nainggolan 1, Witsel 1)

6. OLANDA 11 gol (Luuk de Jong 3, Robben 2, Danjuma 1, Depay 1, Kluivert 1, Rosario 1, Van de Beek 1, Vormer 1)

7. CROAZIA 9 gol (Kramaric 4, Vlasic 3, Mandzukic 1, Rakitic 1)
    INGHILTERRA 9 gol (Kane 4, Milner 2, Sancho 1, Sterling 1, Sturridge 1)

9. BOSNIA 7 gol (Dzeko 5, Pjanic 2)
    PORTOGALLO 7 gol (Bernardo Silva 2, Raphael Guerreiro 2, Cristiano Ronaldo 1, Gedson Fernandes 1, Renato Sanches 1)

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments