Calcio ora per ora

CHAMPIONS LEAGUE, POLIZIA LONDRA: 53 ARRESTI A WEMBLEY

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

La polizia di Londra ha annunciato di aver effettuato 53 arresti a Wembley, dove il Real Madrid ha vinto la 15/a Champions League contro il Borussia Dortmund. Cinque persone sono state arrestate per 'violazione di domicilio', ovvero per aver invaso il campo durante il gioco o mper aver tentato di farlo. La maggior parte degli altri sono stati arrestati per "tentata intrusione nel perimetro di sicurezza". In altre parole, secondo precisato dalla polizia, hanno tentato di entrare senza biglietto, "Spesso i grandi eventi sportivi danno luogo a tali tentativi da parte di spettatori senza biglietto", ha commentato un portavoce delle forze dell'ordine. Gli organizzatori britannici avevano messo in atto un sistema significativo (agenti di polizia, steward, personale di accoglienza, ecc.) per evitare gli incidenti accaduti a Wembley nel 2021, a margine della finale degli Europei Inghilterra-Italia, e nel 2022 a Saint-Denis quando il Real aveva vinto il suo ultimo titolo prima di oggi, contro il Liverpool. "I video condivisi online che mostrano gruppi che corrono verso gli ingressi non rappresentano necessariamente tentativi riusciti di entrare nello stadio", ha sottolineato Scotland Yard, evidenziando i "molteplici livelli aggiuntivi di sicurezza".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti