GUERRA IN UCRAINA

Ucraina: gara Shakhtar sospesa per allarme raid aereo a Leopoli

A Leopoli, durante la sfida con l'Oleksandriyala, le squadre sono rientrate negli spogliatoi. Gara poi ripresa e terminata 2-2

  • A
  • A
  • A
© sito Shakhtar

La partita del massimo campionato ucraino tra Shakhtar e Oleksandriya è stata sospesa per circa un'ora a causa di un raid aereo delle forze russe sulla città di Leopoli. Secondo quanto riferito la stampa locale prima dalla stampa locale e poi dallo stesso Shakhtar sul sito ufficiale, sul risultato di 1-0 per l'Oleksandriya, quando mancavano 5 minuti dalla fine del primo tempo, è scattato l'allarme che invitava le due squadre a rientrare immediatamente negli spogliatoi.
 

© shakhtar

Il massimo campionato ucraino è ripreso con misure di massima sicurezza, stadi vuoti e un sistema di allarme appunto che scatta al minimo pericolo. Cessato l'allarme, la gara è ripresa e si è conclusa sul 2-2.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti