PSG-MARSIGLIA INFUOCATO

Psg, Neymar graziato: due giornate di squalifica

Sei giornate al compagno Kurzawa per la rissa nel finale della gara. Alvaro Gonzalez sotto inchiesta per le presunte frasi razziste

  • A
  • A
  • A

Due giornate di squalifica (più una sospesa) sono state inflitte a Neymar per il colpo ad Alvaro Gonzalez durante Psg-Marsiglia. Lo ha annunciato mercoledì il comitato disciplinare della Lega Calcio francese. Per quanto riguarda l'episodio legato all'accusa di razzismo mossa dal brasiliano al difensore spagnolo, è stata aperta un'inchiesta. E' andata peggio al compagno Kurzawa, stangato con 6 giornate. Tre turni ad Amavi, due a Paredes e uno a Benedetto.

Dopo aver saltato la gara di stasera contro il Metz, O Ney salterà anche la sfida di Nizza e potrà tornare in campo a Reims il 27 settembre. Servirà un'inchiesta, invece, per stabilire se effettivamente Gonzalez si sia rivolto nei confronti del brasiliano con frasi razziste e per questo motivo verranno analizzate tutte le immagini della partita e gli audio forniti da Telefoot e beIN Sports.

Settimana prossima, il 23 settembre, la commissione disciplinare convocherà Angel Di Maria, accusato di aver sputato addosso ad Alvaro nel corso del primo tempo dell'accesissima sfida del Parco dei Principi.

Vedi anche Psg-Marsiglia: Gonzalez, insulto razzista a Neymar. E Di Maria gli sputa Calcio estero Psg-Marsiglia: Gonzalez, insulto razzista a Neymar. E Di Maria gli sputa

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments