INGHILTERRA

Premier League: il City risponde al Liverpool e torna capolista, poker Arsenal al Chelsea

Guardiola supera 3-0 il Brighton e si riporta a +1 sui Reds, Arteta conquista 4-2 il derby di Londra a Stamford Bridge

  • A
  • A
  • A

Il Manchester City torna in vetta alla classifica della Premier League grazie alla vittoria 3-0 in casa sul Brighton. Gli uomini di Guardiola si riportano così a +1 sul Liverpool. Alle spalle della coppia di testa, l’Arsenal conquista 4-2 il derby di Londra contro il Chelsea e aggancia il Tottenham al quarto posto mentre i Blues restano terzi. Pareggia invece 1-1 con l’Everton il Leicester, prossimo avversario della Roma in Conference League. 

© Getty Images

MANCHESTER CITY-BRIGHTON 3-0
Il Manchester City risponde al Liverpool e si riporta in vetta alla classifica di Premier a +1 sui Reds. Decisiva la vittoria casalinga sul Brighton. Nel primo tempo proprio il Brighton gioca meglio e a tratti schiaccia il City nella sua area, l’unica grande occasione per i padroni di casa capita sui piedi di Mahrez ma non viene sfruttata. L’algerino si fa però perdonare in avvio di ripresa quando porta avanti i suoi al 55’ sfruttando un’incredibile serie di rimpalli con i difensori del Brighton, la palla finisce sui suoi piedi e il tiro (anche questo deviato) finisce in rete. Serviva un episodio per sbloccare una partita difficile e Guardiola trova un colpo di fortuna anche per il raddoppio di Foden: altro tiro deviato, altro gol per i Citizens al 65’ ed è la rete che di fatto chiude l’incontro. Nel finale arriva il tris di Bernardo Silva che arrotonda il risultato.

CHELSEA-ARSENAL 2-4
L’Arsenal torna alla vittoria dopo tre sconfitte di fila e lo fa nel derby di Londra in casa del Chelsea: Gunners quarti a parimerito col Tottenham, Blues sempre terzi. Primo tempo senza un attimo di respiro con il Chelsea che riprende due volte l’Arsenal: al vantaggio di Nketiah al 13’ risponde Werner al 17’, dopo il 2-1 di Smith-Rowe al 27’ ci pensa Azpilicueta cinque minuti dopo a rimettere in parità il risultato. Il match è spumeggiante e anche la ripresa parte a tutta velocità, è il 57’ quando ancora Nketiah sfrutta un flipper in area e con la punta infila Mendy per il 3-2. La reazione dei Blues è rabbiosa ma Alonso sbatte due volte sui difensori avversari quando calcia a colpo sicuro da dentro l’area, l’assedio degli uomini di Tuchel non si ferma ma i Gunners alzano un muro invalicabile e nel recupero calano il poker su rigore con Saka.  

EVERTON-LEICESTER 1-1
L’Everton trova un insperato pareggio nel recupero e continua a sognare la salvezza, mentre il Leicester dice definitivamente addio alle ultime speranze per l’Europa. Bastano cinque minuti alle Foxes per passare in vantaggio con Barnes, la reazione dei padroni di casa è veemente ma confusionaria e la squadra di Lampard non riesce a organizzare un assalto efficace. Per i prossimi avversari della Roma in semifinale di Conference League sembra fatta, ma proprio al 92’ arriva l’1-1 di Richarlison che gela Rodgers e fa prendere una boccata d’ossigeno a Lampard.

NEWCASTLE-CRYSTAL PALACE 1-0
Dopo l’eliminazione in semifinale di FA Cup il Crystal Palace non riesce a riscattarsi e perde nella sfida di metà classifica contro il Newcastle. La rete di Almiron al 32’ porta in vantaggio i padroni di casa, gli uomini di Vieira non riescono a reagire e incappano nella seconda sconfitta consecutiva mentre per il Newcastle è la terza vittoria di fila. 

RISULTATI ECLASSIFICHE

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti