Pogba ha paura dell'acqua: lezioni di nuoto allo United

Lo staff: "Il suo obiettivo è di riuscire a fare a breve anche 10 vasche consecutivamente"

  • A
  • A
  • A

In mezzo al campo se la cava benissimo, ma in acqua è tutta un'altra storia. Paul Pogba ha paura di nuotare e, spinto da alcuni amici, ha deciso di risolvere il problema alla radice, prendendo lezioni dal "fitness staff" del Manchester United. Una scelta coraggiosa, che sottolinea ancora una volta la voglia di Paul di superare i suoi limiti. Anche fuori dal campo.

"Paul si è reso conto di non aver voluto imparare a nuotare per molti anni e che più si va avanti con l'età più diventa difficile - ha spiegato un portavoce del club inglese al Daily Star -. Ogni volta che lasciava il lettino in vacanza andava in acqua solamente per rinfrescarsi, senza rendersi conto invece che avrebbe dovuto fare una bella nuotata". "Alcuni suoi amici gli hanno così detto di parlare con lo staff della squadra per imparare a nuotare, sarebbe un'ottima conquista per lui", ha aggiunto, precisando poi l'obiettivo in vasca del francese. "E' un po' ansioso prima di iniziare i suoi allenamenti, ma poi a poco a poco sta bene - ha concluso -. E' però una cosa che ha preso molto sul serio ed ha l'obiettivo di riuscire a fare a breve anche 10 vasche consecutivamente".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments