GRANDE STIMA

Mourinho: "Infrangerò le regole per abbracciare Ancelotti"

Lo Special One "E' uno dei migliori allenatori degli ultimi 20 anni"

  • A
  • A
  • A

Nella conferenza stampa di presentazione della sfida contro l'Everton, José Mourinho ha parole al miele per l'allenatore dei Toffees, Carlo Ancelotti. "E’ uno dei top manager del mondo negli ultimi 20 anni e penso sia un privilegio per la Premier League riaverlo in panchina - ha detto lo Special One -. Non ha bisogno di nessuno che lo presenti. Ho avuto il privilegio di conoscerlo anni fa, è un ragazzo d’oro. Il metro di distanza? Infrangerò le regole e lo abbraccerò perché Carlo mi piace moltissimo”.

Getty Images

Per entrambe l'Europa è lontana e la qualificazione appesa a un filo. Tottenham ed Everton sono separate da un solo punticino (45 contro 44) e lunedì sera a Londra non si potranno fare calcoli: conta solo la vittoria per non perdere definitivamente il treno. I padroni di casa devono riscattare la brutta sconfitta con lo Sheffield United, i Toffees sono reduci dall'importante successo contro il Leicester. Mou non ha nascosto la grande ammirazione per Ancelotti, ma ora non gli resta che batterlo per dare ancora un senso a una stagione ormai compromessa.

Vedi anche Tottenham, rottura totale tra Ndombele e Mourinho Calcio estero Tottenham, rottura totale tra Ndombele e Mourinho

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments