SPAGNA

Liga, l’Atletico prova una nuova fuga: 2-1 al Bilbao e +6 sul Barcellona

Marcos Llorente e Suarez ribaltano il vantaggio dell’Athletic siglato da Muniain. Simeone allunga in vetta

  • A
  • A
  • A

Nel recupero della 18esima giornata della Liga l’Atletico ribalta 2-1 l’Athletic Bilbao e vola a +6 in testa alla classifica. Ospiti avanti al 21’ con Muniain, abile a insaccare dalla zona del dischetto; colchoneros che riescono ad agguantare il pari nel secondo minuto di recupero del primo tempo grazie al colpo di testa di Marcos Llorente. Al 51’ Suarez trasforma il rigore da lui stesso conquistato (fallo commesso da Nunez) e completa la rimonta.

Getty Images

L’Atletico Madrid si lascia alle spalle il pari beffa di Benzema subìto al 90’ nel recente derby capitolino e sale a 62 punti, a +6 sul Barcellona secondo e a +8 sul Real terzo. A farne le spese è l’Athletic Bilbao, ribaltato 2-1 al Wanda Metropolitano nel recupero della 18esima giornata della Liga.

 

Dopo due buone occasioni per Joao Felix ed Hermoso, i colchoneros vanno vicinissimi al vantaggio al 16’: sul cross di Koke, Simon respinge e Felipe di testa colpisce il palo. Anche se probabilmente l’azione sarebbe stata fermata per un fuorigioco di almeno tre calciatori della formazione di Simeone. Cinque minuti più tardi, ecco il vantaggio a sorpresa del Bilbao: Williams va via sulla destra, traversone al centro e capitan Muniain fredda Oblak (quasi scivolando) con un destro dall’altezza del dischetto che bacia il palo interno prima di finire in rete Al 34’ Carrasco prova a suonare la carica per i suoi con un destro potente: Simon è attento e controlla senza problemi. Poco prima dell’intervallo Marcos Llorente pareggia i conti grazie a un colpo di testa, sul cross di Lemar dalla sinistra, che viene deviato in maniera decisiva da Nunez. Suarez ribalta tutto su rigore al 51’: Nunez stende nettamente il Pistolero e per l’arbitro diventa inevitabile assegnare il penalty all’Atletico. Dal dischetto lo stesso Suarez spiazza Simon e porta in vantaggio i padroni di casa. I colchoneros gestiscono con molta tranquillità. Carrasco, da posizione defilata, non trova la porta, complice anche una deviazione; il risultato finale, comunque, con cambia. L’Athletic resta ottavo a quota 33.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments