LA RIPARTENZA IN INGHILTERRA

La Premier sta per tornare ma i dubbi restano

Il via al campionato, previsto per il 12 giugno, fa felice Jurgen Klopp ma lascia perplessi altri allenatori come Steve Bruce del Newcastle

  • A
  • A
  • A

La prima giornata post lockdown della Bundesliga ha ridato entusiasmo e voglia di ripartire agli altri grandi campionati in Europa e nel mondo. In Inghilterra, per esempio, Jurgen Klopp non vede l'ora di finire un torneo che vede il suo Liverpool vicino al titolo; "Il calcio è meraviglioso anche a porte chiuse, - ha dichiarato alla BBC - tutti abbiamo cominciato a giocare senza tifosi attorno e amiamo il gioco non per l'atmosfera che c'è nello stadio". 

Di parere diverso l'allenatore del Newcastle Steve Bruce. Secondo la sua opinione, infatti, Il 12 giugno è una data troppo vicina per ripartire. "Abbiamo bisogno di più tempo per rimettere i giocatori in forma o crolleranno come un castello di carte. - ha detto al Sunday Telegraph - Molti allenatori la pensano come me. Avremmo bisogno di almeno 6 settimane, non vedo come si possano giocare delle partite prima della fine di giugno. Bisogna considerare che sono stati fermi 8 settimane e questo è probabilmente il tempo maggiore senza allenamenti di tutta la loro carriera".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments