L'Equipe: Neymar ha convinto Dani Alves a lasciare la Juve per il Psg

I due amici brasiliani avrebbero "programmato" il doppio trasferimento alle nozze di Messi

L'Equipe: Neymar ha convinto Dani Alves a lasciare la Juve per il Psg

L'Equipe ha svelato un gustoso retroscena sulle trattative che hanno portato Dani Alves e Neymar al Psg. Prima di annunciare la sua scelta di andare in Francia, "O' Ney" avrebbe convinto il suo grande amico a lasciare la Juve e firmare per i parigini, dove poi si sarebbero ritrovati. Neymar ha dichiarato il 4 agosto, che aveva preso la sua decisione appena "due giorni prima". Ma il secondo ha smentito la versione del suo amico il giorno dopo.

Il primo contatto fra i due sarebbe avvenuto in occasione delle nozze di Leo Messi, quando Neymar avrebbe detto a Dani Alves, già desideroso di lasciare Torino per il Manchester City, di aspettare prima di decidere perché nel frattempo lui stava già pensando di andare al Psg. Poi la svolta - sempre secondo l'Equipe - ci sarebbe stata in occasione proprio del matrimonio di Dani Alves ai primi di luglio. Quel giorno Neymar avrebbe annunciato all'amico la sua decisione di lasciare il Barcellona per Parigi. A quel punto il difensore brasiliano avrebbe subito chiamato il suo agente, che è anche l'ex moglie, per iniziare a trattare con il Psg. Tre giorni dopo, ecco la firma con il club della capitale francese prima di essere imitato dal suo connazionale qualche giorno dopo.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X