L'Ajax cambia il nome allo stadio: si chiamerà Johan Cruijff ArenA

L'annuncio nel giorno in cui la leggenda, scomparsa nel marzo 2016, avrebbe compiuto 70 anni

  • A
  • A
  • A

Storico annuncio dell'Ajax: nel giorno in cui Joahn Cruijff avrebbe compiuto 70 anni, il club olandese ha annunciato con un comunicato ufficiale che cambierà il nome dello stadio in cui gioca: non più Amsterdam ArenA, ma Johan Cruijff ArenA. Un passaggio storico, che verrà accompagnato anche dell'intitolazione di una strada (o di una piazza o di un ponte) ad Amsterdam sempre alla leggenda del calcio, scomparsa il 24 marzo 2016.

Il 25 aprile dell'Ajax è sempre stato legato ad una nascita: quella del giocatore olandese più importante di sempre nella storia del calcio, Johan Cruijff. Era nato, appunto, il 25 aprile 1947, 70 anni fa. La malattia l'ha strappato all'affetto di tutto il mondo il 24 marzo 2016. "La grandezza di Johan - si legge nel comunicato - era su più piani: come calciatore, allenatore e anche come benefattore".

Il consiglio di amministrazione dell'Amsterdam ArenA, l'Ajax e il sindaco hanno concordato il comunicato diramato nel tardo pomeriggio, in accordo anche con la famiglia di Cruijff. Il cambiamento verrà ratificato entro sei mesi perché cambiare nome ad uno stadio ha implicazioni importanti anche e soprattutto dal punto di vista commerciale. Nei giorni scorsi il Barcellona aveva annunciato l'intitolazione dello stadio della squadra giovanile blaugrana sempre al campione olandese.

L'idea di intitolare a Cruijff lo stadio dell'Ajax era nata nei giorni immediatamente successivi alla morte del campione. Come spiega il club, "questo è il modo migliore per onorare la memoria di Johan, nella speranza che giocare nell'impianto a lui intitolato sia fonte d'ispirazione per i giocatori provenienti da tutto il mondo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments