FA CUP

FA Cup: il City piega l’Everton 2-0 e vola in semifinale

Il gol qualificazione per la squadra di Guardiola arriva a 6’ dalla fine grazie a Gundogan, De Bruyne mette a sicuro il risultato al 90’. Passa il turno anche il Southampton

  • A
  • A
  • A

Semifinale di FA Cup raggiunta dal Manchester City. Anche se agli uomini di Guardiola devono aspettare fino all’84’ per eliminare l’Everton di Ancelotti. Dopo una prima frazione di gioco con scarse occasioni da gol, nella ripresa Fernandinho e Foden sfiorano la rete qualificazione. Marcatura per i Citizens che arriva comunque con il tap-in vincente di Gundogan, prima del 2-0 di De Bruyne al 90’. In semifinale anche il Southampton: 3-0 a Bournemouth.

EVERTON-MANCHESTER CITY 0-2
Il sogno ‘quadruple’ resta vivo per il Manchester City, che accede alle semifinali di FA Cup a scapito dell’Everton grazie a due giocate da campioni nei minuti conclusivi. Primo tempo avaro di emozioni. Due tiri di Foden vengono murati dalla difesa dei Toffees; poi, sul fronte opposto. il fendente di Digne viene allontanato da Steffen, che anticipa le torri in casacca blu. Il match rimane equilibrato. Al 35’ il filtrante magico di Sigurdsson lancia Calvert-Lewin solo contro Steffen, ma il portiere dei Citizens esce in scivolata e il rimpallo facilita il disimpegno successivo di Dias. Nel finale di primo tempo Mina stacca perfettamente su calcio d’angolo, ma trova la respinta di testa da parte di Zinchenko, che salva appostato sul secondo palo. A inizio ripresa Fernandinho scarica su Sterling, ma l’inglese tentenna e Virginia è attento sul primo palo. Il duello tra i due si rinnova al 58’ e Virginia questa volta compie una vera prodezza, deviando con la punta delle dita un piattone sicuro di Sterling. Foden va vicinissimo al vantaggio ospite con un collo sinistro dal limite che sfiora il palo. Tutto si decide poi all’84’: sul tiro di Laporte, Virginia respinge sulla traversa e di testa Gundogan insacca il vantaggio in tuffo. Il contropiede vincente di De Bruyne vale il definitivo 0-2 a Goodison Park. La sfida tra Ancelotti e Guardiola viene vinta da quest’ultimo.

BOURNEMOUTH-SOUTHAMPTON 0-3
Nonostante le reti annullate a Carter-Vickers e ad Adams dal Var, entrambe per fuorigioco, il Southampton passa agevolmente il turno ed entra tra le prime quattro di FA Cup. Al 37’ Redmond corre nella tre quarti avversaria, verticalizza alla perfezione per Djenepo che non deve fare altro che piazzarla sul secondo palo col piatto destro. Redmond è ancora protagonista nell’azione del raddoppio, colpendo al tramonto del primo tempo con un destro potente sotto la traversa dopo essersi fatto tutta la metà campo in solitaria e dopo avere saltato nettamente Cook. Doppietta poi meritatissima per il numero 11 dei Saints al 59’, quando ribadisce in rete un palo colpito da Armstrong. Il Bournemouth è steso.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments