SPAGNA

Coppa del Re, che beffa per Ancelotti: Berenguer elimina il Real all'89'

La rete dell'ex Torino nel finale vale l'1-0 del Bilbao sui blancos, che salutano la competizione. In semifinale anche il Betis: 4-0 alla Real Sociedad

  • A
  • A
  • A

In Coppa del Re, anche l'ultima big saluta la competizione: il Real Madrid, infatti, perde 1-0 in casa dell'Athletic Bilbao e fallisce l'obiettivo qualificazione alle semifinali. Al San Mamés, decide il gol all'89' di Berenguer: l'ex Torino, proprio nel finale, segna e regala il passaggio del turno ai baschi. Sorride anche il Betis, che dilaga 4-0 in casa della Real Sociedad: in rete Juanmi (doppietta), Willian José (su rigore) e Ruibal.

ATHLETIC BILBAO-REAL MADRID 1-0
Vendetta perfetta per l'Athletic Bilbao, che quasi un mese dopo il ko in Supercoppa contro il Real Madrid batte 1-0 i blancos nei quarti di finale di Coppa del Re ed elimina Carlo Ancelotti: seconda impresa consecutiva per i baschi dopo il 3-2 ai supplementari contro il Barcellona negli ottavi. In avvio di match al San Mamés, scatenato Dani Garcia, fermato da Courtois, mentre a metà primo tempo è Muniain a sfiorare il bersaglio grosso. Le cose sembrano complicarsi per i padroni di casa anche prima dell'intervallo, con Nico Williams costretto ad uscire e sostituito da Berenguer: sarà, invece, la mossa che deciderà il match. Dopo un potenziale rigore non assegnato ai padroni di casa per un tocco di mano di Nacho Fernandez e un grande intervento di Agirrezabala su Casemiro, ecco la rete che indirizza in modo definitivo la gara: il Bilbao pressa alto con Vesga e serve Berenguer, che rientra sul sinistro e fulmina Courtois sul secondo palo, facendo impazzire il San Mamés con il gol dell'1-0 all'89'. Inutile il forcing finale degli ospiti: i baschi volano in semifinale insieme a Betis, Valencia e Rayo Vallecano e si candidano per la vittoria finale. Dice addio al primo trofeo stagionale, invece, il Real Madrid di Carlo Ancelotti.

REAL SOCIEDAD-BETIS 0-4
Tra le quattro rimaste a giocarsi la vittoria finale c'è anche il Betis: gli andalusi passeggiano 4-0 all'Anoeta contro la Real Sociedad grazie ai grandi ex di giornata, vale a dire Juanmi e Willian José. Il primo sblocca il match al 12' con un destro in area dopo un gran recupero di William Carvalho e raddoppia al 57' con un altro sinistro da distanza ravvicinata su cross di Alex Moreno, mentre il secondo trasforma, all'83', il rigore provocato dal tocco di mano di Zaldua e chiude i giochi. C'è tempo anche per il gol del definitivo poker: lo segna Ruibal, che dopo il gran lancio di Ruiz trova una strepitosa azione personale e non sbaglia davanti a Remiro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti