Ultima alla Bombonera per Tevez

L'Apache vicinissimo al trasferimento in Cina per 40 milioni all'anno

  • A
  • A
  • A

La Bombonera si prepara a salutare Tevez comunque vada. Secondo quanto riporta Olè, l'Apache domenica giocherà infatti contro il Colón l'ultima partita con la maglia del Boca per poi trasferirsi in Cina. Per l'ex attaccante bianconero lo Shanghai Shenhua ha messo sul piatto un biennale da 40 milioni di euro a stagione. La classica offerta irrinunciabile, ma lui fa sapere: "Sto soffrendo e deciderò solo quando sarò in luna di miele".

"Non ho ancora deciso - ha spiegato Tevez all'emittente argentina TYC Sports - in luna di miele, in qualsiasi posto del mondo sarò a prendere il sole, deciderò cosa fare. E' una decisione personale, molto personale. Ho così tante cose in testa che è molto difficile da spiegare".

"A venti anni il mondo Boca mi ha divorato - aveva spiegato Carlitos quando aveva lasciato la Serie A - Ora sono più preparato". E proprio per questa ragione il "bis" di Tevez al Boca oggi sembra giunto al capolinea. L'ex attaccante della Juve del resto più volte ha dichiarato di sopportare con grande difficoltà le grandi pressioni del calcio argentino. In squadra lo sanno un po' tutti: giocatori, dirigenti, dipendenti del club. Per l'ultima dell'Apache alla Bombonera, manca solo l'ufficialità. Ufficialità che potrebbe arrivare già domenica, al termine della gara col Colón.

Il Boca sta cercando di trattenere il suo pupillo, ma lottare con l'offerta cinese e con la voglia del giocatore di cambiare aria sembra ormai un'impresa impossibile. Per Carlitos lo Shanghai Shenhua ha pronto un contratto da 40 milioni di euro l'anno per due stagioni. Roba da nababbi del calcio. "Tevez sa che vogliamo tenerlo e continuare a lavorare con lui - ha spiegato Barros Schelotto -. Ma ci sono decisioni che vanno oltre gli aspetti economici e sportivi e le rispettiamo". L'ultima parola spetterà a Tevez, dunque. E chissà che il calore della Bombonera non riesca a fargli cambiare idea.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments